Scopri il nostro network Home Business Center Blog Site Center
  • Buon Natale a tutti e Buon Anno 2022 Che il 2021 vada via senza rimpianti e il 2022 ci porti un po di Luce! Questo l'augurio di Buon Natale. Luigia e tutto lo staff di Fisco e Tasse

Pensione e partecipazione a quota SaS

Nel caso di un pensionato che partecipa come socio non attivo in una quota di una società SaS può effettuare il cumulo dei redditi, pensione + dividendi ,o ci sono dei limiti ?
Grazie
 

Rocco

Utente
Gli utili che il soggetto (pensionato) percepirà dalla sas in qualità di socio accomandante andranno dichiarati insieme al reddito da pensione nel mod. UNICO PF. In tal caso al pensionato è precluso l'utilizzo del mod. 730.
Saluti.
 
Non vale invece quanto riportato nel seguente articolo?

PERSONE FISICHE: PARTECIPAZIONI NON QUALIFICATE

Sono i dividendi più comuni, in considerazione del fatto che l’investitore medio non possiede un numero di azioni elevato. In questo caso la società che eroga il dividendo applica al momento della corresponsione una ritenuta pari al 12,50 % dell’utile a titolo d’imposta. Anche in caso di percezione di utili distribuiti in natura occorre applicare una ritenuta pari al 12,5 per cento del valore del bene.

Non occorre pertanto inserire alcun valore nella dichiarazione dei redditi annuali in riferimento a questi redditi.


Link: http://www.investireoggi.it/fisco/d...ella-dichiarazione-dei-redditi/#ixzz2GiDZAsZk
 

otrebor

Utente
Non vorrei sbagliarmi ma ultimamente la ritenuta su tali dividendi credo sia del 20% e non più del 12,5% (Monti ne ha fatte di tutti i colori).
ciao
 
Non vale invece quanto riportato nel seguente articolo?

PERSONE FISICHE: PARTECIPAZIONI NON QUALIFICATE

Sono i dividendi più comuni, in considerazione del fatto che l’investitore medio non possiede un numero di azioni elevato. In questo caso la società che eroga il dividendo applica al momento della corresponsione una ritenuta pari al 12,50 % dell’utile a titolo d’imposta. Anche in caso di percezione di utili distribuiti in natura occorre applicare una ritenuta pari al 12,5 per cento del valore del bene.

Non occorre pertanto inserire alcun valore nella dichiarazione dei redditi annuali in riferimento a questi redditi.
ciò che hai scritto non vale per le società di persone, ma solo per le società di capitali.
per il tuo caso, società di persone, devi seguire le regole che ti ha indicato Rocco.
ciao
 
Alto