Antiriciclaggio avvocati e notai

Antiriciclaggio avvocati e notai

profili applicativi della normativa Antiriciclaggio per avvocati, notai e studi notarili e legali; pdf di 95 pag.

Leggi dettagli prodotto

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 9788891640512

14,90 € + 4% IVA
(15,50 € IVA Compresa)
Data: 24/01/2020
Tipologia: E-Book


Dettagli prodotto

L’opera è aggiornata al D.Lgs. 125/2019 che ha recepito la Direttiva 2018/843 del 30 maggio 2018 (la cd V direttiva Antiriciclaggio).

Fascicolo n. 4 in pdf della Collana "Atlante Antiriciclaggio" dedicato ai profili applicativi della normativa Antiriciclaggio avvocati e notai:

  • le regole tecniche Antiriciclaggio per i notai
  • le regole tecniche Antiriciclaggio per gli avvocati
  • il presidio Antiriciclaggio dello studio notarile e dello studio legale

Il presente fascicolo mira a costituire uno “strumento di supporto” per il Notaio e l’Avvocato nell’attività che dovranno svolgere per assicurare il corretto adempimento degli obblighi che gli competono in materia di Antiriciclaggio.

Nell’ottica di contestualizzare il rischio correlato al fenomeno del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo nel contesto dell’organizzazione dell’attività professionale dello Studio Notarile e/o Legale e in quella di illustrare la metodologia per una corretta gestione del rischio, il fascicolo mette a disposizione del professionista l’analisi tecnico-operativa dell’impianto normativo Antiriciclaggio e, più specificamente, alla serie di obblighi che il Legislatore ha posto a carico di questa particolare categoria di soggetti obbligati: quella dei Notai e degli Avvocati.

La metodologia espositiva utilizzata dall’Autore, nonché Curatore editoriale dell’Opera, si fonda sull’analisi globale del vigente quadro normativo in materia di Antiriciclaggio e mette a disposizione del lettore, l’esame del contenuto delle Regole Tecniche emanate dal CNN e dal CNF che risulteranno, di volta in volta, contestualizzate rispetto a quanto sancito sul piano normativo (in virtù del D.lgs. 231/2007 e ss.mm.) e sul piano regolamentare (per effetto delle Linee guida adottate dagli stessi menzionati Organismi di autoregolamentazione).

Pertanto, il lettore potrà beneficiare dei contenuti inseriti all’interno delle tabelle schematiche che riportano sia quanto sancito dal D.lgs. 231/2007 (così come modificato per effetto del recepimento della V direttiva AML) sia il riepilogo di quanto espresso nelle Regole Tecniche e nelle Linee guida adottati dal CNF e dal CNN.

Tale soluzione espositiva - frutto di uno sforzo di esemplificazione - risulterà particolarmente efficace, oltre che per una migliore lettura e comprensione, soprattutto, per una più agevole applicazione delle regole che garantiscono il corretto adempimento degli obblighi in materia di Antiriciclaggio.

Sul piano pratico, tanto il Notaio quanto l’Avvocato sono tenuti a effettuare la corretta applicazione dell’adeguata verifica della clientela, procedendo all’acquisizione di copia dei documenti d’identità, delle visure e della documentazione necessaria all’identificazione dell’eventuale Titolare effettivo, nonché a effettuare la Segnalazione di Operazione Sospetta alla UIF, nei casi di rischio di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo.

Il professionista, inoltre, è tenuto ad applicare procedure calibrate in funzione del rischio per attribuire a ciascun cliente un’adeguata classe di rischio, effettuando periodici monitoraggi e controlli, favorendo così una migliore allocazione delle risorse nella lotta per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo.

Avvocati e Notai dovranno dimostrare di aver adottato le best practice, in termini di autovalutazione del rischio (ex artt. 15 e 16 del decreto Antiriciclaggio) contemplando la conservazione dei documenti, dati e informazioni, nonché la messa a disposizione delle Autorità competenti, in caso di controllo.

Questo Ebook è il Fascicolo n. 4 della Collana "Atlante Antiriciclaggio" che prevede la pubblicazione dei seguenti titoli:

TITOLI DELLA COLLANA
DATA PUBBLICAZIONE

1. Antiriciclaggio Commercialisti

Pubblicato

2. Antiriciclaggio Gallerie d’arte o case d’asta e (Novità 2020) soggetti che esercitano attività di commercio di cose antiche, il commercio di opere d’arte o che agiscono in qualità di intermediari nel commercio delle medesime opere. Nonché operatori professionali in oro.

Pubblicato

3. Antiriciclaggio Consulenti del lavoro

Pubblicato

4. Antiriciclaggio Avvocati e Notai

Pubblicato

5. Antiriciclaggio Agenti immobiliari

Pubblicato

6. Antiriciclaggio Banche e assicurazioni

Pubblicato

7. Antiriciclaggio Mediatori creditizi, agenti creditizi, prestatori di servizi cambio, compresi (novità 2020) i servizi di cambio tra valute virtuali e valute aventi corso legale, ed i prestatori di servizi di portafoglio digitale

Pubblicato

8. Antiriciclaggio Soggetti che esercitano il trasporto e la custodia di denaro e titoli, le guardie giurate e i recupero crediti

Pubblicato

9. Antiriciclaggio Case da gioco e operatori gioco online

6 Marzo 2020
10. Antiriciclaggio Operatori non finanziari, società, trust
13 Marzo 2020

Indice prodotto

Premessa
Breve presentazione del Fascicolo n. 4 dedicato a Notai e Avvocati
Analisi di contesto
Parte generale - il quadro normativo Antiriciclaggio
1.1 Profili evolutivi del quadro normativo Antiriciclaggio
1.2 Il perimetro di applicazione degli obblighi Antiriciclaggio ai sensi del novellato d.lgs. 231/2007
Parte speciale I - Le regole tecniche Antiriciclaggio per i notai
Premessa
1.1 CAPO I Ambito di applicazione: Regola Tecnica n.1
1.2 CAPO II Disciplina transitoria - Artt. 11, comma 2, e art. 23, comma 2, del D.lgs. n. 90/2017: Regola Tecnica n.2
1.3 CAPO III Procedure e metodologie di analisi e valutazione del rischio di riciclaggio e finanziamento del terrorismo cui i professionisti sono esposti nell’esercizio della propria attività: Regola Tecnica n.3
1.4 CAPO IV Adeguata verifica della clientela: Regola Tecnica da n. 4 a n. 8
1.5 CAPO V Conservazione: Regola Tecnica n. 9 e n. 10
Parte II - Le regole tecniche Antiriciclaggio per gli avvocati
Premessa
2.1 Le Regole Tecniche del CNF “In materia di procedure e metodologia di analisi e valutazione del rischio di riciclaggio e finanziamento del terrorismo, di controlli interni, di adeguata verifica, anche semplificata, della clientela e di conservazione”
2.2 Profili applicativi delle Regole Tecniche del CNF in relazione Documento contenente i criteri e metodologie di analisi e valutazione del rischio AML
2.2.1 Misure semplificate di adeguata verifica di situazioni di basso rischio
2.2.2 Il processo di “autovalutazione” per l’Avvocato: identificazione dei passaggi per una corretta redazione del “documento di valutazione” di cui all’art. 15, comma 2.
Parte III - Il presidio Antiriciclaggio dello studio notarile e dello studio legale
3.1 Il Presidio Antiriciclaggio
3.2 Obbligo di comunicazione al Ministero dell'Economia e delle Finanze delle infrazioni per il superamento della soglia di spendibilità del contante
3.3 Formazione del Responsabile Antiriciclaggio e del personale (dipendenti e collaboratori)
Considerazioni conclusive
Allegati
Fac-simile verbale di riunione formativa
Check list – Adempimenti Antiriciclaggio 2020
Scheda per la valutazione del cliente secondo l’approccio basato sul rischio

Descrizione breve

Fascicolo n. 4 in pdf della Collana "Atlante Antiriciclaggio" dedicato ai profili applicativi della normativa Antiriciclaggio per avvocati e notai.
Il presente fascicolo mira a costituire uno “strumento di supporto” per il Notaio e l’Avvocato nell’attività che dovranno svolgere per assicurare il corretto adempimento degli obblighi che gli competono in materia di Antiriciclaggio.

Isbn: 9788891640512



SKU FT-41524 - Ulteriori informazioni: cat1focus / cat2focus-antiriclaggio