Finanze facili per tutti: come gestire i propri soldi

Finanze facili per tutti: come gestire i propri soldi

Una Guida su come gestire i propri soldi per raggiungere una vita finanziaria sana, equilibrata e gratificante; eBook in pdf di 70 pagine

Leggi dettagli prodotto

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 9788891669438

In Promozione fino al 31/03/2024

13,90 € + 4% IVA

12,90 € + 4% IVA
(13,42 € IVA Compresa)
Data: 09/02/2024
Tipologia: E-Book


Dettagli prodotto

Finanze personali facili per tutti: come gestire i soldi
eBook in pdf di 70 pagine.

Questo ebook ti aiuterà a pianificare le spese, il risparmio e l’investimento, fornendoti strumenti ed informazioni utili a creare una solida strategia finanziaria, nonché ad acquisire competenze finanziarie ed una consapevolezza delle proprie priorità da un punto di vista economico.

In definitiva questa guida ti aiuterà a raggiungere una vita finanziaria sana, equilibrata e gratificante.

Il denaro è uno strumento centrale nella nostra vista ed è spesso fonte di preoccupazioni e difficoltà per molte persone. La sua rilevanza è evidente, sia per coloro che dispongono di denaro in abbondanza, ma soprattutto per coloro che si trovano a lottare quotidianamente per soddisfare le proprie necessità di base, come il cibo, l'alloggio e l'assistenza sanitaria: tali persone sono costantemente esposte a elevati livelli di stress e ansia, cercando costantemente di far quadrare i conti e affrontando difficoltà finanziarie quotidiane.

D'altra parte, anche coloro che dispongono di una certa quantità di denaro non sono immuni da problemi ad esso associati. L'abbondanza di denaro può portare a sfide quali: la gestione efficiente delle finanze, le pressioni sociali e l'insicurezza finanziaria. Inoltre, l'accumulo e la gestione del denaro possono comportare responsabilità e decisioni complesse relative a: investimenti, imprenditorialità e pianificazione finanziaria.
In generale, quindi, il denaro rappresenta uno strumento che influenza molteplici aspetti della nostra vita, sia finanziari che appartenenti alla sfera emotiva.
Molto spesso le problematiche relative al denaro provengono da una scarsa educazione finanziaria, ma anche dai tanti condizionamenti familiari e sociali che ciascuno di noi subisce sin dall’infanzia.

L’educazione finanziaria è la prima e più importante soluzione ai problemi di denaro perché fornisce conoscenze e competenze fondamentali per gestire in modo efficace le proprie risorse finanziarie, aiutando le persone a comprendere i concetti di budget, risparmio, investimento e pianificazione finanziaria a lungo termine. L'educazione finanziaria promuove anche la consapevolezza dei rischi finanziari e l'importanza di assumere decisioni informate, consentendo alle persone di evitare situazioni di indebitamento e di adottare abitudini finanziarie più sane. Nel complesso, l'educazione finanziaria fornisce gli strumenti necessari a diventare finanziariamente responsabili e raggiungere una maggiore stabilità economica.

I condizionamenti familiari possono influenzare la nostra relazione con il denaro fin dalla nostra infanzia. Crescere in una famiglia che convive con costanti difficoltà finanziarie o che percepisce il denaro come un tabù, può condurre ad elaborare convinzioni limitanti sul denaro e sperimentare problemi finanziari nella vita adulta. Similmente, i condizionamenti sociali, come la cultura di consumo o la pressione per mantenere uno specifico standard di vita, possono portare a comportamenti finanziari malsani e a problemi di gestione del denaro.

In entrambi i casi, questi condizionamenti possono influenzare, ad esempio, le abitudini di spesa, le convinzioni sul valore del denaro e la capacità di risparmio. È importante riconoscere tali condizionamenti e lavorare su di essi per sviluppare una sana relazione con il denaro.

Il mantenimento di un equilibrio finanziario è fondamentale per consentirci di pianificare una vita economica soddisfacente ed allineata ai propri obiettivi. Questi obiettivi possono includere, ad esempio, il raggiungimento di una sicurezza finanziaria, la realizzazione di un progetto imprenditoriale, l'acquisto di una casa o l'avvio di un fondo pensionistico.

Indice prodotto

Premessa
1. Problemi di soldi?
1.1 Denaro e condizionamenti sociali
1.2 Denaro e condizionamenti familiari
1.3 A cosa serve veramente il denaro
1.4 Abitudini di spesa e situazione economica
1.5 Identificare i propri condizionamenti sul denaro
1.6 Identificare la propria mentalità
1.7 Definire i propri obiettivi
2. Concetti base
2.1 Finanza Personale
2.2 Attivo e Passivo
2.3 Le entrate e la differenza tra reddito attivo e passivo
2.4 Le uscite
2.5 Flusso di cassa
2.6 Patrimonio Netto
2.6.1 Esempio di Patrimonio Netto
2.7 Indipendenza finanziaria
2.7.1 Il proprio obiettivo economico
Quando si desidera apportare un cambiamento nella propria vita, in particolare nell'ambito delle proprie finanze, è fondamentale partire da una valutazione iniziale della propria situazione
2.8 Libertà finanziaria
3. Il bilancio mensile
3.1 Utilità del bilancio
3.2 Come costruire il bilancio
3.2.1 Definire le voci che comporranno il bilancio
3.2.2 Definire altre voci
3.2.3 Registrare tutte le entrate e le uscite di denaro
3.2.4 Con quale frequenza si deve aggiornare?
3.2.5 Fare una previsione delle spese mensili
3.2.6 Fare una previsione per una spesa annuale
3.3 Rivedere e modificare il bilancio
3.4 Indicazioni per mantenere il controllo delle spese
3.4.1 Utilizzo della carta di debito
3.4.2 Utilizzo del contante
3.4.3 Annotare le spese mentre si sostengono
3.4.4 Utilizzare una app mobile per registrare le spese
4. Come affrontare i debiti
4.1 I debiti
4.1.1 Il rimborso dei prestiti
4.1.2 Interesse composto
4.2 Strategie per ridurre i debiti
4.2.1 Tagliare le spese
4.2.2 Incrementare le entrate
4.3.1 Concentrarsi sul prestito gravato dal tasso d’interesse più elevato
4.3.2 Metodo della palla di neve
4.4 Come evitare di incorrere nuovamente in debiti
5. Il risparmio
5.1 Cosa significa risparmiare
5.1.1 L’effetto dell’inflazione sui risparmi
5.1.2 È importante il fondo di emergenza anche se c’è inflazione?
5.2 Costruire il fondo di emergenza
5.2.1 Quanto versare nel fondo?
5.2.2 Aggiornare il fondo di emergenza in base all’inflazione
5.2.3 Dove mantenere il fondo di emergenza?
5.2.4 Per cosa usare e per cosa non usare il fondo di emergenza
5.2.5 Cosa fare una volta costituito il fondo d’emergenza
5.2.6 Esercizio pratico: calcolare quanto versare nel fondo d’emergenza
5.3 Risparmiare in modo intelligente
5.3.1 La formula base per il risparmio
5.3.2 Quanto risparmiare al mese e quando iniziare?
5.3.3 Metodi per sviluppare l’abitudine al risparmio
6. Perché è necessario investire
6.1 Perché è necessario investire
6.2 Preconcetti sugli investimenti
6.2.1 Per iniziare ad investire serve molto denaro
6.2.2 Investire è troppo complicato
6.2.3 Investire significa assumere un rischio molto alto
6.2.4 I buoni investitori sono in grado di prevedere il mercato
6.2.5 Investire non è per tutti
6.3 Da dove iniziare
6.3.1 Tipologie di gestione esistenti
6.3.2 Obiettivi d’investimento
6.3.3 Qual è il tuo profilo come investitore
6.3.4 Consigli per investire
6.3.5 Qualche esempio per meglio comprendere

Descrizione breve

Finanze personali facili per tutti: come gestire i soldi raggiungere una vita finanziaria sana, equilibrata e gratificante
eBook in pdf di 70 pagine.

Questo ebook ti aiuterà a pianificare le spese, il risparmio e l’investimento, fornendoti strumenti ed informazioni utili a creare una solida strategia finanziaria, nonché ad acquisire competenze finanziarie ed una consapevolezza delle proprie priorità da un punto di vista economico.

Isbn: 9788891669438



SKU FT-49368 - Ulteriori informazioni: cat1collana_facile_per_tutti / cat2facile_per_tutti