Quantificazione danno responsabilità amministratori

Quantificazione danno responsabilità amministratori

Excel per la quantificazione del danno patrimoniale risarcibile, attribuibile agli amministratori per i danni arrecati, ex art. 2486 c. 3 c.c.

Il prodotto è in formato xls

In Promozione fino al 15/12/2019

39,90 € + 22% IVA

34,90 € + 22% IVA
(42,58 € IVA Compresa)
Data: 26/11/2019
Tipologia: Tools

Screenshot del prodotto:



Dettagli prodotto

File excel per la quantificazione del danno patrimoniale risarcibile, attribuibile agli amministratori per i danni arrecati alla società, ai soci, ai creditori sociali e ai terzi ai sensi dell’art. 2486 c. 3 del codice civile (così come novellato dalla riforma sulla crisi di impresa).

La riforma della crisi di impresa ha integrato l’art. 2486 del c.c. introducendo, al comma 3, un criterio puntuale per la quantificazione del danno patrimoniale una volta accertata la responsabilità degli amministratori per i danni arrecati alla società, ai soci, ai creditori sociali e ai terzi.
Il legislatore ha previsto due modalità di quantificazione del danno:

  1. il criterio presuntivo contabile
  2. e il criterio presuntivo extra contabile.

Il file excel costituisce un supporto operativo per l’applicazione dei due metodi citati, per giungere alla determinazione del danno patrimoniale attribuibile ai singoli amministratori.

Il file richiede Microsoft Excel 2010 o superiore.

Descrizione breve

Utile file excel per la quantificazione del danno patrimoniale attribuibile agli amministratori per i danni arrecati alla società, ai soci, ai creditori sociali e ai terzi ai sensi dell’art. 2486 c. 3 del codice civile (così come novellato dalla Riforma della crisi di impresa), secondo due modalità di quantificazione del danno:
1) il criterio presuntivo contabile
2) e il criterio presuntivo extra contabile.



SKU FT-41247 - Ulteriori informazioni: cat1societa_e_diritto / cat21_crisi_aziendale