Come scrivere un testamento (eBook 2019)

Come scrivere un testamento (eBook 2019)

Guida pratica su come scrivere un testamento valido e come evitare gli errori più comuni; pdf di 72 pagine

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 9788868058593

In Promozione fino al 30/11/2019
16,90 € + 4% IVA
14,90 € + 4% IVA
(15,50 € IVA Compresa)
Data: 07/11/2019
Tipologia: E-Book

Dettagli prodotto

Guida pratica su come scrivere un testamento valido e come evitare gli errori più comuni.

• Successione a causa di morte
• Come si divide l’eredità
• Le diverse forme del testamento

Questo ebook intende delineare le risposte a due tra le domande più comuni nell’attività quotidiana di un avvocato patrimonialista:

  • “Come fare testamento?”
  • e “Cosa succede se una persona muore senza testamento?”.

L’approccio del presente manuale è volutamente pratico perché vuole essere una guida introduttiva di supporto a chiunque debba gestire la propria eredità (oppure un’eredità altrui) e voglia informarsi prima di affidare il proprio caso ad un professionista del settore.

Nei primi capitoli viene definita la successione a causa di morte e vengono delineati i singoli soggetti che ne sono interessati. È in questa sede che viene spiegato chi è chiamato all’eredità in assenza di testamento, e quali siano i soggetti che per legge (in ogni caso) sono chiamati all’eredità.

Nella seconda parte lo studio si focalizza sul testamento e, in particolare, sul testamento olografo. Vengono descritti gli elementi essenziali del testamento olografo e quali sono gli errori più comuni da evitare per non vanificare la sua funzione.

Sono presenti, ai soli fini didattici e senza valore di parere legale, alcuni fac-simile di testamento olografo. Il contenuto del libro non può in alcun caso sostituire il parere di un professionista, ed il contenuto ha esclusivamente un fine didattico: tuttavia esso può essere un supporto utile a chiunque per comprendere come gestire la propria eredità o quella altrui.

Sui siti internet dell’Autore (https://www.giovanniturina.it e https://www.turina.net) è disponibile ulteriore materiale multimediale utile ad integrare il contenuto del libro. Sugli stessi siti internet sono presenti gli estremi per prendere contatto con l’Avv. Giovanni Turina per eventuali ulteriori questioni o approfondimenti, critiche o consigli.

Indice

1. Successione a causa di morte ed i suoi soggetti
1.1 La successione a causa di morte: profili essenziali
1.1.1 Che cos’è la successione mortis causa
1.1.2 L’apertura della successione
1.1.3 La chiamata alla successione
1.2 I soggetti dell’eredità: chi eredita e chi può ereditare
1.2.1 L’erede ed il legatario
1.2.2 Il coniuge e l’unito civilmente
1.2.3 Il coniuge separato
1.2.4 Il coniuge divorziato
1.2.5 Il convivente di fatto
1.2.6 I figli
1.2.7 Gli ascendenti
1.2.8 Gli altri parenti
1.2.9 Il nascituro concepito. Il nascituro non concepito
1.2.9.1 Il nascituro concepito
1.2.9.2 Il nascituro non concepito
2. Come si divide l’eredità senza testamento, e gli eredi necessari (o “legittimari”)
2.1 Come dividere l’eredità quando non c’è un testamento
2.2 Chi eredita per forza: gli eredi legittimari (o eredi necessari)
2.3 La rappresentazione
2.4 Si può diseredare un legittimario?
3. Il testamento: nozioni introduttive
3.1 Che cos’è il testamento, ed i suoi caratteri essenziali
3.1.1 Una definizione di testamento
3.1.2 La capacità di testare ed il carattere unipersonale del testamento
3.1.3 La revocabilità, l’unilateralità e la non recettizietà del testamento. La sua necessaria formalità
3.1.4 Le disposizioni non patrimoniali nell’ambito testamentario
3.1.5 Le disposizioni testamentarie in tema di esequie e sepoltura
3.2 Il divieto di patti successori
3.3 La revocazione delle disposizioni testamentarie
3.3.1 La revoca espressa del testamento
3.3.2 La revoca tacita del testamento
3.4 Perché fare testamento?
3.4.1 Chi è sposato (od unito civilmente) senza figli
3.4.2 Chi ha figli e/o coniuge e vuole disporre nello specifico della propria eredità
3.4.3 Chi vuole disporre in favore di società od enti
3.4.4 Chi non è sposato e non ha figli
3.4.5 Chi convive
3.5 Le polizze vita come strumento di pianificazione ai fini successori
3.6 Il legato: un approfondimento
3.6.1 Il legato in sostituzione di legittima
3.6.2 Il prelegato ed il sublegato
3.6.2.1 Il prelegato è il legato disposto a favore di uno dei coeredi, ed a carico di tutta l’eredità: “Il legato a favore di uno dei coeredi e a carico di tutta l’eredità si considera come legato per l’intero ammontare” (art. 661 c.c.)
3.6.2.2. Un breve accenno al sublegato che è un istituto di non comune applicazione ma comunque meritevole di un breve approfondimento
3.6.3 L’institutio ex re certa
3.7 Gli elementi accidentali del testamento: onere, termine e condizione
3.7.1 La condizione
3.7.1.1 La condizione è un evento futuro e incerto (al momento della redazione del testamento) da cui dipende il prodursi degli effetti giuridici di una disposizione testamentaria, od il venire meno degli stessi
3.7.1.2 Le condizioni illecite o impossibili si considerano come non apposte e quindi non determinano la nullità del testamento (salvo che non siano il solo motivo per cui il testatore ha deciso di fare testamento: ma ciò sarà ovviamente oggetto di eventuale interpretazione)
3.7.2 Il termine
3.7.3 L’onere (o modus)
3.7.4 La sostituzione testamentaria ordinaria e fedecommissaria
3.8 La divisione testamentaria
3.8.1 La divisione fatta dal testatore (art. 734 c.c.)
3.8.2 Le “norme date dal testatore per la divisione”
4. Le diverse forme di testamento
4.1 Il testamento pubblico
4.2 Il testamento segreto
4.3 Il testamento olografo
4.3.1 La carta testamentaria
4.3.2 L’autografia
4.3.3 La data
4.3.4 la sottoscrizione
4.3.5 La check-list per verificare la correttezza formale di un testamento
Esempio di testamento olografo – con istituzione di erede universale - contenente tutti gli elementi essenziali
4.4 Come NON scrivere un testamento
4.4.1 Gli errori formali più comuni nella redazione di un testamento
4.4.2 Gli errori sostanziali più comuni nella redazione di un testamento
4.5 Fac simile di testamento olografo contenente le disposizioni più comuni
5. La pubblicazione del testamento e la sua impugnazione
5.1 La pubblicazione del testamento
5.2 Le patologie del testamento
5.2.1 Il testamento inesistente
5.2.2 Il testamento nullo
5.2.3 Il testamento annullabile

Isbn: 9788868058593



SKU FT-41163 - Ulteriori informazioni: cat1e-book_pratici / cat2collana_e-book