Accordi in esecuzione dei piani attestati

Accordi in esecuzione dei piani attestati

La Circolare sul codice della Crisi d'Impresa e dell'Insolvenza n. 7 - Strumenti negoziali stragiudiziali - Rivista periodica quindicinale.

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2612-4785

6,63 € + 4% IVA
(6,90 € IVA Compresa)
Data: 29/07/2019
Tipologia: Circolari


Dettagli prodotto

Accordi in esecuzione di piani attestati.
Strumenti negoziali stragiudiziali soggetti ad omologazione - Parte Prima

Le disposizioni che disciplinano gli accordi in esecuzione di piani attestati di risanamento attribuiscono all’imprenditore in stato di crisi o di insolvenza la facoltà di predisporre un piano, rivolto ai creditori, che appaia idoneo a consentire il risanamento dell’esposizione debitoria dell’impresa e ad assicurare il riequilibrio della situazione finanziaria. 

L’istituto potrà riscontrare un proficuo utilizzo in quanto il legislatore confermi l’esonero dalla soggezione alla azione revocatoria degli atti esecutivi e la esenzione dai reati di bancarotta. 
Il piano di risanamento deve essere attestato da un professionista indipendente deve certificare la veridicità dei dati aziendali e la fattibilità economica e giuridica del piano.

Fa parte dell'Abbonamento Circolare sul Codice della Crisi d'Impresa

 

Autore: Avv. Giuseppe Leogrande
Avvocato del foro di Bologna – Studio Maffei Alberti e associati

Comitato scientifico della Rivista

Avv. Filippo Ghignone - Studio Maffei Alberti e Associati
Avv. Giuseppe Leogrande - Studio Maffei Alberti e Associati

Direttore Responsabile

Luigia Lumia

Indice prodotto

1. Premessa
2. Le principali tematiche di sistema affrontate dalla giurisprudenza
3. I piani attestati di risanamento nel codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza
4. Considerazioni conclusive
5. Appendice normativa

Isbn: 2612-4785



SKU FT-40626 - Ulteriori informazioni: cat1circolare_crisi_e_insolvenza / cat2circolare_crisi_insolvenza