I rimborsi per i truffati dalle banche (eBook 2019)

Come fare per ottenere i rimborsi per i truffati dalle banche: nella guida le modalità di presentazione delle istanze; pdf di 78 pagine

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 9788868058074

In Promozione fino al 15/09/2019
14,33 € + 4% IVA
7,16 € + 4% IVA
(7,45 € IVA Compresa)
Data: 18/06/2019
Tipologia: E-Book

Dettagli prodotto

Arrivano gli indennizzi per i 300.000 piccoli risparmiatori coinvolti dai crac delle banche risolute (Banca Etruria, Banca delle Marche, Carife, Cari Chieti) e delle banche Venete (Banca Popolare di Vicenza, Veneto Banca, Banca di Credito Cooperativo, CrediVeneto e Banca Credito Cooperativo Padovana).

In arrivo le regole per l'accesso, nell'ebook le modalità di presentazione delle istanze, da parte dei risparmiatori, per ottenere i rimborsi.

Indice

1. I rimborsi ai risparmiatori truffati dalle banche
1.1 Introduzione
1.2 Soggetti a cui spettano gli indennizzi
1.2.1 Definizione impresa individuale
1.2.2 Imprenditore agricolo
1.2.2.1 Il coltivatore diretto
1.2.2.2 L’imprenditore agricolo professionale
1.2.3 Le organizzazioni di volontariato
Ordinamento ed amministrazione - Tutti gli amministratori delle organizzazioni di volontariato sono scelti tra le persone fisiche associate ovvero indicate, tra i propri associati, dalle organizzazioni di volontariato associate. Si applica l'articolo 2382 del codice civile
1.2.4 Associazioni di promozione sociale
1.2.5 La microimpresa
1.3 Rimborsi ai risparmiatori truffati in eredità
1.4 Gli importi dell’indennizzo
1.4.1 Azionisti
1.4.2 Obbligazionisti
1.4.3 Integrazione per i rimborsi FITD
1.5 Modalità di accesso
2. Le modalità di presentazione istanze
2.1 Come presentare l’istanza e documenti
2.1.1 Allegati all’istanza
2.1.2 Misura degli indennizzi
2.1.3 Modalità di intervento del FIR
2.1.4 Commissione tecnica
2.1.5 Deliberazioni della Commissione tecnica
2.1.6 Convenzione
2.1.7 Decorrenza termine presentazione domande
3. il Sistema europeo delle autorità di vigilanza finanziarie (SEVIF)
3.1 La nascita di tre nuove attività di vigilanza
3.2 L’unione bancaria
3.3 Normativa europea sui bilanci
4. Proposte Ue in materia bancaria
4.1 Completamento dell’Unione bancaria: il sistema comune di assicurazione dei depositi
4.2 Il negoziato UE per il sostegno del sistema bancario italiano
5. La legislazione specifica in materia bancaria
5.1 Aspetti generali
5.2 La riforma del sistema bancario
5.2.1 La gestione dei crediti bancari deteriorati
5.2.2 Aiuti di Stato: approvata la proroga del regime italiano di garanzia dei crediti deteriorati lo scorso 27 maggio 2019
5.2.3 Garanzia sulla cartolarizzazione delle sofferenze
5.3 Il sostegno alla liquidità delle imprese e la riforma della crisi di impresa
5.3.1 Gli obiettivi della riforma
5.3.2 Sistemi in grado di rilevare segnali di crisi d’impresa
5.3.3 Modifica atti costitutivi e statuti
5.3.4 Le procedure di allerta
5.3.5 Le misure premiali
5.4 Le disposizioni a tutela del settore creditizio: i decreti legge n. 237 del 2016, n. 89 e 99 del 2017
6. Istituzione di un quadro di risanamento e risoluzione degli enti creditizi e delle imprese di investimento
6.1 Aspetti generali
6.2 Banca d'Italia autorità incaricata della risoluzione ei confronti delle banche o società capogruppo di un gruppo bancario
6.3 Segreto d’ufficio
6.4 Piani di risoluzione individuali
6.5 Piani di risoluzione di gruppo
7. Normativa
Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze in corso di pubblicazione in gazzetta ufficiale. Modalità e condizioni di accesso alle prestazioni del Fondo indennizzo risparmiatori (FIR) in applicazione delle disposizioni di cui all’articolo 1, commi da 493 a 507, della legge 30 dicembre 2018, n. 145.

Isbn: 9788868058074


SKU FT-40237 - Ulteriori informazioni: cat1e-book_pratici / cat2collana_e-book