I contributi IVS 2019 Artigiani e Commercianti

I contributi IVS 2019 Artigiani e Commercianti - La Circolare del Giorno n. 57 del 15.03.2019

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2499-5800

Gratuito
Data: 15/03/2019
Tipologia: Circolari

Dettagli prodotto

L'Inps ha pubblicato con Circolare del 13 febbraio 2019 n. 25 le aliquote contributive IVS per gli artigiani ed esercenti attività commerciali per l’anno 2019, che sono le seguenti:

  • per gli Artigiani pari al 24%,
  • per i Commercianti pari al 24,09% (comprensiva del contributo di 0,9% per indennità di fine attività)
  • per i collaboratori di età inferiore ai 21 anni nella misura del 21,45% (Artigiani) e 21,54% (Commercianti), in aumento dello 0,45% rispetto al 2018.

La Circolare specifica inoltre il reddito minimo su cui calcolare l’importo contributivo fisso: pari a € 15.878,00 e la retribuzione annua pensionabile massima pari a € 47.143.

Il massimale di reddito annuo su cui è dovuta la contribuzione è pari a:

  1. € 78.572,00 per i soggetti iscritti alla Gestione Inps anteriormente al 01.01.1996 o con anzianità contributiva al 31.12.1995;
  2. € 102.543,00 per i soggetti privi di anzianità al 31.12.1995.

Indice

  1. le regole generali dei contributi inps di artigiani e commercianti
  2. il caso dei soci amministratori di srl
  3. base imponibile
  4. attività di locazione
  5. aliquote contributive  2019 di artigiani e commercianti
  6. minimali e massimali di reddito
  7. contributi fissi sul minimale di reddito
  8. contributi ivs sul reddito eccedente il minimale
  9. casi particolari: affittacamere e agenti di assicurazione,
  10. imprese con collaboratori familiari
  11. contribuenti in regime agevolato "forfettario"
  12. termini,  modalità e codici di versamento dei contributi
  13. Reperibilità degli importi e F24  per il pagamento

 

Isbn: 2499-5800


Ulteriori informazioni: cat1circolare_del_giorno / cat2circolare_del_giorno_2019