Estromissione immobili strumentali 2019

Estromissione immobili strumentali imprenditore individuale entro il 31 maggio 2019 - La Circolare del Giorno n. 19 del 30.01.2019

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2499-5800

4,71 € + 4% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 30/01/2019
Tipologia: Circolari

Dettagli prodotto

Il prossimo 31 maggio 2019 scade il termine per l'esercizio dell'opzione per l'estromissione degli immobili strumentali posseduti al 31.10.2018 dal patrimonio dell'impresa da parte dell'imprenditore individuale che sia interessato ad avvalersi dell'opportunità offerta dalla Legge di Bilancio 2019.

L'opzione ha effetto dal 01.01.2019 e si esercita attraverso comportamento concludente, che nel caso di specie consiste nella semplice annotazione contabile:

nel libro giornale (per le imprese in contabilità ordinaria);
nel registro dei beni ammortizzabili (per le imprese in contabilità semplificata).

L'operazione di estromissione prevede il pagamento dell’imposta sostitutiva, pari all'8% della plusvalenza teorica calcolata come differenza tra il valore di mercato del bene e il costo fiscalmente riconosciuto.

Il pagamento della prima rata di imposta sostitutiva, pari al 60% del totale, deve avvenire entro il 30 novembre 2019, mentre il saldo deve essere versato entro il 16 giugno 2020.

Il perfezionamento dell'opzione avviene con l'indicazione dell'immobile e della relativa imposta pagata, nel modello Redditi.

Indice

  1. Estromissione immobile imprenditore individuale
  2. Soggetti interessati
  3. Immobili che possono essere oggetto di estromissione
  4. Perfezionamento dell'opzione
  5. Base imponibile
  6. Versamento imposta sostitutiva
  7. Effetti fiscali
  8. indicazioni in dichiarazione

Isbn: 2499-5800


Ulteriori informazioni: cat1circolare_del_giorno / cat2circolare_del_giorno_2019