Decreto fiscale collegato Legge di Bilancio 2019

eBook sulle novità del Decreto Fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2019 dopo la legge di conversione del 17.12.2018 n. 136 (GU n. 293 del 18.12.2018)

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 9788868057367

14,33 € + 4% IVA
(14,90 € IVA Compresa)
Data: 19/12/2018
Tipologia: E-Book

Dettagli prodotto

Nell'ebook in pdf di 107 pagine, la guida alla lettura comma per comma di tutte le novità delle norme fiscali dopo la conversione in legge del decreto del 119/2018 (LEGGE 17 dicembre 2018 n. 136 - GU n. 293 del 18.12.2018).

  • Pace fiscale
  • Sanatoria per irregolarità formali
  • Semplificazione per la fatturazione elettronica
  • Trasmissione degli scontrini fiscali
  • Dichiarazione IVA precompilata
  • Processo Tributario Telematico

La pace fiscale è legge.
Dalla rottamazione ter delle cartelle alla sanatoria per i redditi non dichiarati, sono definitivamente operative tutte le misure contenute nel decreto 119 del 23 ottobre 2018 destinate a consentire di chiudere i conti con il Fisco a condizioni particolarmente vantaggiose, con rateizzazioni fino a 10 anni e tasso d'interesse ridotto per la definizione agevolata non solo delle cartelle ma anche di accertamenti, verbali di constatazione e liti.

Entro fine anno completato anche lo stralcio dei debiti fino a 1.000 euro affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2010. Con il passaggio parlamentare dal decreto sono sparite le norme sul condono fiscale in caso di dichiarazioni non veritiere ed è stata introdotta una nuova sanatoria per le irregolarità formali commesse fino al 31 ottobre 2017.

Nel decreto anche diverse norme di semplificazione in materia di IVA in vista dell'avvio dell'obbligo generalizzato di fattura elettronica, a partire dalla possibilità di differire di 10 giorni la fattura stessa. Dal luglio del prossimo anno, poi, il processo tributario diventa totalmente telematico. Diverse le novità inserite a partire da una più stretta e diretta collaborazione tra Agenzia delle entrate e Guardia di finanza che potrà anche accedere ai dati dell'archivio dei rapporti finanziari. Nuove agevolazioni fiscali per i residenti, privati e imprese, a Campione d'Italia, norme che rendono obbligatoria la verifica dei beneficiari di assicurazioni sulla vita e titolari di conti dormienti.

Prorogato il bonus bebè e introdotta una tassa sui money transfer.

Indice

Premessa
CAPO I - DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PACIFICAZIONE FISCALE
1. Modifica della soglia di accesso all'interpello sui nuovi investimenti - Art. 01
1.1 Accesso più ampio
1.2 Validità dal 2019
2. Definizione agevolata dei processi verbali di constatazione - Art. 1
2.1 La procedura operativa
2.2 I termini dei pvc
2.3 I redditi da partecipazione
2.4 Solo imposte niente sanzioni
2.5 Rate e scadenze
3. Definizione agevolata degli atti del procedimento di accertamento - Art. 2
3.1 Gli atti interessati
3.2 Stop alle sanzioni anche per gli accertamenti con adesione
3.3 Niente sanatoria per gli atti relativi alla voluntary disclosure
3.4 Proroga per il reverse charge
4. Definizione agevolata dei carichi affidati all’agente della riscossione - Art. 3
4.1 Vecchie e nuove procedure
4.2 Cartelle e pagamenti
4.3 Stop ai pignoramenti per chi presenta la domanda
4.4 Le regole per le dilazioni
4.5 Definibili anche gli atti in caso di sovraindebitamento
4.6 In caso di procedura concorsuale
4.7 Le norme per Agenzia delle entrate-Riscossione
4.8 Nuove agevolazioni anche per chi ha aderito alle precedenti rottamazioni
5. Stralcio dei debiti fino a mille euro affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2010 - Art. 4
5.1 Operazione da chiudere entro dicembre
5.2 Niente stralcio per le risorse comunitarie
6. Definizione agevolata dei carichi affidati all’agente della riscossione a titolo di risorse proprie UE - Art. 5
6.1 Procedura di adesione ad hoc
7. Definizione agevolata delle controversie tributarie- Art. 6
7.1 Niente sanzioni se si rinuncia subito
7.2 Versamento del 15 per cento per le controversie sulle sole sanzioni
7.3 La data di notifica
7.4 Versamenti e rate
7.5 In caso di pagamenti già parzialmente effettuati
7.6 Sospensione del giudizio a domanda
8. Pace fiscale per le associazioni sportive dilettantistiche- Art. 7
8.1 Definizione super agevolata degli accertamenti e delle liti
8.2 I casi di esclusione
9. Definizione agevolata delle imposte di consumo per le e-cig - Art. 8
9.1 I soggetti interessati
9.2 Domanda entro aprile 2019
9.3 Le modalità di pagamento
10. Sanatoria per le irregolarità formali - Art. 9
10.1 Le irregolarità sanabili
10.2 Niente sanatoria per i capitali all'estero
10.3 La destinazione delle nuove entrate
11. Sanzioni per assegni senza clausola di trasferibilità - Art. 9-bis
11.1 Tetto massimo pari al 10% dell'importo
CAPO II - DISPOSIZIONI IN MATERIA DI SEMPLIFICAZIONI FISCALI E DI INNOVAZIONE DEL PROCESSO TRIBUTARIO
12. Disposizioni di semplificazione per l’avvio della fatturazione elettronica - Art. 10
12.1 Niente e-fattura per le società sportive dilettantistiche
12.2 Il periodo di rodaggio
12.3 I soggetti interessati
12.4 Conservazione gratuita fatture solo tramite Sogei
13. Niente duplicazione di oneri per gli operatori sanitari – Art. 10-bis
13.1 Esenzione solo per le fatture destinate alla dichiarazione precompilata
14. Disposizioni di semplificazione in tema di emissione delle fatture – Art. 10-ter
14.1 Provvedimento ad hoc delle Entrate
15. Disposizioni di semplificazione in tema di emissione delle fatture – Art. 13
15.1 Più tempo per tutti i soggetti IVA
15.2 Il rinvio va indicato in fattura
16. Disposizioni di semplificazione in tema di annotazione delle fatture emesse - Art. 14
16.1 Nuovi termini operativi
17. Disposizioni di semplificazione in tema di registrazione degli acquisti - Art. 15
17.1 Annotazioni senza numero
18. Semplificazioni in tema di detrazione dell’IVA - Art. 14
18.1 Tempi coordinati con il rinvio dell'emissione
19. Dichiarazione IVA precompilata dal 2020 - Art. 15
19.1 E-fattura solo per i soggetti stabiliti in Italia
19.2 In arrivo la dichiarazione IVA precompilata
19.3 Stop alla tenuta dei registri degli acquisti
20. Cause rifiuto e-fatture da parte della P.A. - Art. 15-bis
20.1 Chiarite tutte le modalità
21. Parte il processo tributario telematico - Art. 16
21.1 Le nuove regole per notifiche e deposito degli atti
21.2 Notifica telematica anche per i procedimenti in corso
21.3 Al via anche le udienze a distanza
22. Accesso all'archivio dei rapporti finanziari per la Guardia di finanza - Art. 16-quater
22.1 Accesso ad ampio raggio
23. Verifiche sulle società in perdita sistemica - Art. 16-quinquies
23.1 Accesso ad ampio raggio
24. Più scambio di dati tra Entrate e GdF - Art. 16-sexies
24.1 Più dati per i controlli antievasione
25. Provvedimenti cautelari per violazioni tributarie più veloci- Art. 16-septies
25.1 Semplificate le procedure per l'autorizzazione
CAPO III - ALTRE DISPOSIZIONI FISCALI
26. Da luglio obbligo di trasmissione degli scontrini alle Entrate - Art. 17

26.1 Scontrini trasmessi giornalmente
26.2 Bonus per l'adeguamento dei registratori di cassa
26.3 Sì alla conservazione solo elettronica del registro dei corrispettivi
26.4 Registro degli incassi confermato per chi opera in contabilità semplificata
27. Lotterie solidali per il Terzo settore - Art. 18
27.1 Estrazione a sorte contro l'evasione fiscale
27.2 Al via le lotterie filantropiche
28. Estensione del gruppo IVA ai Gruppi Bancari Cooperativi - Art. 20
28.1 La disciplina generale
28.2 Le regole per gli istituti
29. Sospensione temporanea delle minusvalenze nei titoli non durevoli- Art. 20-quater
29.1 Norme contro le turbolenze del mercato
30. Ricerca dei beneficiari delle polizze e dei conti dormienti- Art. 20-quinquies
30.1 Pagamento automatico ai beneficiari delle polizze
30.2 Comunicazione delle banche ai titolari dei conti correnti
31. Prorogato per il 2019 il bonus bebé - Art. 20-quinquies
31.1 Interessati i neo genitori con ISEE fino a 25.000 euro
32. Modifiche al Codice del Terzo settore - Art. 24-ter
32.1 Deroga al limite dei rimborsi spese per le attività strumentali
32.2 Nuove norme per i titoli di solidarietà
32.3 Cambia il limite dei ricavi per gli enti non commerciali
32.4 Detraibili tutte le donazioni
33. Imposte più leggere per i residenti a Campione - Art. 25-octies
33.1 Aumentano le agevolazioni sull'IRPEF
33.2 Misure fiscali a sostegno delle imprese
34. Imposta sulle rimesse di denaro extra UE - Art. 25-novies
34.1 Imposta con valore minimo di 10 euro
35. Agevolata l'affrancazione dal vincolo per la vendita di immobili di edilizia residenziale pubblica - Art. 25-decies
35.1 Possibile anche sanare vendite già effettuate

Appendice normativa
DECRETO-LEGGE 23 ottobre 2018, n. 119 Disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria (estratto)

Isbn: 9788868057367


SKU FT-39091 - Ulteriori informazioni: cat1e-book_pratici / cat2collana_e-book