Responsabilità per infortunio - Cass. 29646/2018

Responsabilità del datore di lavoro ed infortunio del lavoratore - Commento alla sentenza di Cassazione lavoro n. 29646 del 16.11.2018

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2944 5797

4,71 € + 4% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 06/12/2018
Tipologia: Approfondimento

Dettagli prodotto

Cassazione  Civ., sez. lavoro   n. 29646 del 16 Novembre 2018 -COMMENTO (PDF -12 pagine)

L'esonero del datore di lavoro dalla responsabilità civile per infortunio sul lavoro o malattia professionale opera esclusivamente nei limiti posti dall'art. 10 d.P.R. n. 1124 del 1965 e per i soli eventi coperti dall'assicurazione obbligatoria, mentre qualora eventi lesivi eccedenti tale copertura abbiano comunque a verificarsi in pregiudizio del lavoratore e siano casualmente ricollegabili alla nocività dell'ambiente di lavoro, viene in rilievo l'art. 2087 c.c., che come norma di chiusura del sistema antinfortunistico, impone al datore di lavoro, anche dove faccia difetto una specifica misura preventiva, di adottare comunque le misure generiche di prudenza e diligenza, nonché tutte le cautele necessarie, secondo le norme tecniche e di esperienza, a tutelare l'integrità fisica del lavoratore assicurato.

Indice

IL CASO

IL COMMENTO

1. Fonti legislative e contrattuali: infortunio sul lavoro

2. Orientamenti giurisprudenziali in tema di accertamento della malattia professionale e di valore da attribuire alla conciliazione

IL TESTO INTEGRALE DELLA SENTENZA

Isbn: 2944 5797


SKU FT-39022 - Ulteriori informazioni: cat1archivio / cat2i_commenti_archivio-pubblicazioni