Il reddito delle società tra avvocati è d'impresa

Il reddito prodotto dalle società tra avvocati è reddito d’impresa - La Circolare del Giorno n. 180 del 13.09.2018

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2499-5800

4,71 € + 4% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 13/09/2018
Tipologia: Circolari

Dettagli prodotto

Durante il 2017 il Legislatore ha approvato la Riforma dell’ordinamento della professione forense, che conteneva alcune novità in relazione allo svolgimento della professione in forma societaria.

Di Recente, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta con la Risoluzione n. 35/E del 2018 per specificare che l’esercizio della professione forense svolto tramite le società tra avvocati (STA) è qualificabile come reddito d’impresa.

Tale precisazione è stata necessaria in quanto da un punto di vista fiscale vi erano dei dubbi riguardo alla qualificazione del reddito prodotto dalle società tra avvocati.

Indice

  1. Premessa
  2. Costituzione e forma societaria
  3. Soci e amministrazione della società
  4. Società tra avvocati: reddito di lavoro autonomo o d'impresa?
  5. Chiarimenti della risoluzione n. 35/E/2018
  6. Punti aperti

Isbn: 2499-5800


Ulteriori informazioni: cat1circolare_del_giorno / cat2circolare_del_giorno_2018