Sanzioni in caso di compensazione credito inesistente

Sanzioni in caso di compensazione credito inesistente - La Circolare del Giorno n. 178 del 12.09.2018

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2499-5800

4,71 € + 4% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 12/09/2018
Tipologia: Circolari

Dettagli prodotto

Con la Risoluzione 36/E dell'8.5.2018 l'Agenzia delle Entrate chiarisce che se il contribuente utilizza in compensazione un credito Iva inesistente, già recuperato in sede di accertamento, e sanzionato come infedele dichiarazione e illegittima detrazione, non è soggetto ad ulteriori sanzioni.

Il motivo è evitare che la stessa violazione sia punita due volte.

Indice

  1. Premessa
  2. Soggetti beneficiari
  3. Spese agevolabili
  4. Condizioni per usufruire della detrazione
  5. Tabella riepilogativa

Isbn: 2499-5800


Ulteriori informazioni: cat1circolare_del_giorno / cat2circolare_del_giorno_2018