Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate sullo split payment

I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sullo split payment - La Circolare del Giorno n. 121 del 08.06.2018

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2499-5800

4,71 € + 4% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 08/06/2018
Tipologia: Circolari

Dettagli prodotto

Dal 1° gennaio 2018 è stato ampliato l’ambito applicativo dello split payment. Con tale ampliamento, le operazioni da assoggettare a questo speciale regime riguardano, tra gli altri, gli enti pubblici economici (incluse le aziende speciali), le fondazioni partecipate dalle Amministrazioni pubbliche (per una percentuale del fondo di dotazione non inferiore al 70%), le società controllate (direttamente o indirettamente) da qualsiasi tipo di Pubblica Amministrazione, le società partecipate per una quota non inferiore al 70% da qualsiasi Pubblica Amministrazione (o società assoggettata a split payment), nonché le società quotate inserite nell’indice FTSE MIB della Borsa italiana identificate ai fini IVA.

Con la C.M. n. 9/E del 2018, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti riguardo alle novità introdotte dal Decreto n. 148 del 2017 in merito ai soggetti rientranti nella disciplina della scissione dei pagamenti e ha fornito alcuni particolari indicazioni in merito a casistiche particolari.

Indice

  1. Premess
  2. Decorrenza delle nuove disposizioni
  3. Nuovo ambito soggettivo di applicazione
  4. Aziende speciali, aziende pubbliche di servizi alla persona ed enti pubblici economici
  5. Fondazioni
  6. Le società
  7. Elenchi pubblicati dal me
  8. Individuazione dei soggetti interessati
  9. Fattispecie particolari
  10. Sanzioni

Isbn: 2499-5800


Ulteriori informazioni: cat1circolare_del_giorno / cat2circolare_del_giorno_2018