Il reato di omesso versamento delle ritenute

Il reato di omesso versamento delle ritenute da parte del sostituto d'imposta - La Circolare del Giorno n. 54 del 07.03.2018

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2499-5800

4,71 € + 4% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 07/03/2018
Tipologia: Circolari

Dettagli prodotto

Il panorama dei reati tributari previsti nel nostro ordinamento include anche l’omesso versamento di ritenute dovute o certificate, contemplato dall’art. 10-bis del D.Lgs. n. 74/2000.

Questo comportamento omissivo determina un reato solo al superamento di una determinata soglia di punibilità, che il legislatore ha individuato in 150.000 euro per anno d’imposta

Il reato di omesso versamento di ritenute prevede però una precisa causa di non punibilità, rappresentata dall’integrale pagamento del debito tributario (comprensivo di sanzioni e interessi) prima della dichiarazione di apertura del dibattimento di primo grado.

Indice

  1. Premessa
  2. Condotta illecita
  3. Novità introdotte dal d.lgs. 158/2015
  4. Ambito soggettivo
  5. Ambito oggettivo
  6. Soglia di punibilità
  7. Causa di non punibilità
  8. Voluntary disclosure e omesso versamento di ritenute
  9. Tabella riepilogativa

Isbn: 2499-5800


Ulteriori informazioni: cat1circolare_del_giorno / cat2circolare_del_giorno_2018