Le prestazioni di lavoro nelle società sportive (eBook)

Guida sul corretto inquadramento dei rapporti di lavoro nelle associazionie e società sportive dilettantistiche dopo la Legge di Bilancio 2018. 70 pag.

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 9788868056094

14,33 € + 4% IVA
(14,90 € IVA Compresa)
Data: 22/01/2018
Tipologia: E-Book

Dettagli prodotto

Guida sul corretto inquadramento dei rapporti di lavoro nello sport dilettantistico senza scopo di lucro dopo la Legge di Bilancio 2018 (III edizione).

Il corretto inquadramento dei rapporti di lavoro nello sport dilettantistico rappresenta una problematica che non ha ancora ottenuto una soluzione chiara ed equilibrata e che pertanto è tuttora fonte di contestazioni e liti giudiziarie.
Ciò perché le norme vigenti in materia, per la disciplina degli aspetti civilistici, fiscali e previdenziali, sono numerose e compongono un mosaico complesso e dalla struttura molto delicata.

Oggetto di studio sono le prestazioni lavorative più ricorrenti rese nei confronti di associazioni o società sportive dilettantistiche, di carattere strettamente sportivo o di natura amministrativa e gestionale.
Sono analizzate le condizioni e i requisiti che consentono di collocare tali prestazioni in un ambito specifico e alternativo rispetto a quello del lavoro dipendente (e assimilato), accessorio o autonomo, tenuto conto delle caratteristiche peculiari del settore e della funzione sociale svolta.
Di tali condizioni e requisiti sono considerati sia i punti fermi, alla luce delle consolidate posizioni in dottrina e in giurisprudenza, che le problematiche aperte, ovvero le questioni non ancora univocamente definite.

Infine sono passati in rassegna tutti gli adempimenti di carattere fiscale e previdenziale, previsti in riferimento a tale tipologia di rapporti, oltre che quelli disposti dalla legislazione in materia di lavoro.

Nella presente edizione sono stati inseriti gli aggiornamenti ritenuti necessari alla luce delle Delibere emesse dal Consiglio Nazionale del CONI nel corso del 2017, delle Delibere emanate da talune Federazioni Sportive Nazionali nel 2017, conseguentemente alla pubblicazione della Circolare Ispettorato Nazionale del Lavoro n. 1/2016, della introduzione nell'ordinamento vigente del “Jobs Act del lavoro autonomo”, della abolizione dei “voucher” e della entrate in vigore della “Legge di Bilancio 2018”.

E' stata aggiornata la rassegna di giurisprudenza e di prassi, sono stati aggiunti alcuni paragrafi per descrivere ulteriori e particolari prestazioni lavorative ed è stato considerato il nuovo scadenzario fiscale in vigore dal 01.01.2018.

Sono state infine inserite le risposte ad alcuni dei quesiti più ricorrenti posti dagli addetti ai lavori sugli aspetti pratici che più di altri sono forieri di dubbi e incertezze.

Indice

Premessa
1. La natura del committente
2. La natura del lavoratore
3. Alcune particolari tipologie di lavoratore
3.1 I dipendenti pubblici
3.2 I membri del Consiglio Direttivo delle asd
3.3 I soci delle ssd
3.4 I lavoratori non residenti in Italia
4. La natura dell'attività
5. La natura del compenso
6. Il trattamento fiscale e previdenziale agevolato
7. Gli adempimenti fiscali
7.1 A carico del lavoratore
7.2 A carico del committente
8. Gli adempimenti della legislazione sul lavoro (cenni)
9. Gli accertamenti in materia di lavoro
10. Le indicazioni operative dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e delle Federazioni Sportive Nazionali
11. La giurisprudenza successiva alla Circolare n.1/2016 dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro
12. Le Delibere CONI
13. "Jobs Act" e lavoro accessorio
14. "Legge di stabilità 2016" e regime forfetario IVA
15. “Legge di Bilancio 2018”
Conclusioni

Isbn: 9788868056094


Ulteriori informazioni: cat1e-book_di_approfondimento / cat2e-book_approfondimento