Accertamento bancario e lavoro autonomo - Cass.26774/17

Accertamento bancario anche per l’agente immobiliare se il giudice disconosce il lavoro autonomo COMMENTO Ordinanza Cassazione n. 26774 del 13.11.2017

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2499 -5797

4,71 € + 4% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 13/12/2017
Tipologia: Approfondimento

Dettagli prodotto

Cassazione Civile  Ordinanza  n. 26774 del 13 novembre  2017 - COMMENTO (PDF - 8 pagine)

La presunzione di imponibilità sui prelevamenti ingiustificati dal conto corrente bancario è applicabile agli agenti immobiliari, salvo che il giudice, con motivazione esaustiva, qualifichi il contribuente come lavoratore autonomo. È quanto emerge dall’ ordinanza della Corte di cassazione n. 26774 del 13 novembre scorso.

Indice

IL CASO

IL COMMENTO

  1. LAVORATORI AUTONOMI: ACCERTAMENTO BANCARIO ALLA LUCE DELLA SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE.
  2. L’ORDINANZA ANNOTATA

IL TESTO INTEGRALE DELLA SENTENZA

Isbn: 2499 -5797


SKU FT-35639 - Ulteriori informazioni: cat1archivio / cat2i_commenti_archivio-pubblicazioni