Le nuove garanzie reali prestate dalle imprese

Le nuove garanzie reali riservate alle imprese: patto di trasferimento di immobile sotto condizione sospensiva ed il pegno mobiliare non possessorio. 25 p.

Il prodotto è in formato pdf

5,66 € + 22% IVA
(6,90 € IVA Compresa)
Data: 16/10/2017
Tipologia: Approfondimento

Dettagli prodotto

Le nuove garanzie reali prestate dalle imprese per ottenere credito istituite dal Decreto-Legge n. 59 del 2016:

  • il contratto di trasferimento di immobile sotto condizione sospensiva
  • ed il pegno mobiliare non possessorio.

Utile approfondimento in pdf di 25 pagine, sulla disciplina di queste due nuove forme di garanzia reale che cerca di chiarire i rapporti di esse con le preesistenti garanzie reali con cui entrano in concorrenza, vale a dire l'ipoteca ed il pegno normale.

Indice

CAPITOLO I: LA NUOVA GARANZIA REALE PER I FINANZIAMENTI BANCARI ALLE IMPRESE CONSISTENTE NEL CONTRATTO DI TRASFERIMENTO SOTTO CONDIZIONE SOSPENSIVA DI UN BENE IMMOBILE

§ 1.1) La nuova garanzia reale per i crediti bancari alle imprese consistente nel patto di trasferimento sotto condizione sospensiva di un bene immobile: la definizione di essa e le parti fra cui può essere convenuta.        
§ 1.2) La stipulazione e la trascrizione del contratto di trasferimento di immobile sospensivamente condizionato.
§ 1.3) Il rapporto fra il patto di trasferimento e le eventuali ipoteche ed i pignoramenti sullo stesso immobile.
§ 1.4) L’avveramento della condizione prevista dal patto di trasferimento, vale a dire l’inadempimento dell’impresa debitrice.
§ 1.5) La procedura per l’escussione della garanzia da parte del creditore.
NORMATIVA: Articolo 48-bis del Testo Unico Bancario (Decreto Legislativo n° 385 del 1993.

CAPITOLO II: LA NUOVA GARANZIA REALE DEL PEGNO MOBILIARE NON POSSESSORIO INTRODOTTA DALL’ARTICOLO 1° DEL DECRETO-LEGGE N° 59 DEL 2016

§ 2.1) Il pegno mobiliare non possessorio: chi può costituirlo e su quali beni. Le differenze col pegno disciplinato dal Codice Civile.
§ 2.2) Come si costituisce il pegno mobiliare non possessorio e la sua opponibilità ai terzi.
§ 2.3) Le modalità e la procedura di escussione del pegno mobiliare non possessorio.
NORMATIVA: Articolo 1° del Decreto-Legge n° 59 del 2016 (convertito in Legge n° 119 del 2016).


SKU FT-35080 - Ulteriori informazioni: cat1tesoreria_e_perizie / cat2banche_e_finanza