Irap agricola:aspetti fiscali contributivi dichiarativi

L'Irap agricola: aspetti fiscali, contributivi e dichiarativi - La Circolare del Giorno n. 165 del 02.08.2017

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2499-5800

4,71 € + 4% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 02/08/2017
Tipologia: Circolari

Dettagli prodotto

A partire dall’anno 2016, in forza delle previsioni della Legge di Stabilità 2016 (L. n. 208/2015), gli operatori del settore agricolo non devono assolvere l’IRAP, e non sono tenuti a presentare la relativa dichiarazione, essendo esclusi ope legis.

Tuttavia, i produttori agricoli che oltre ad esercitare attività agricole entro i limiti dei redditi agrari, effettuano attività “eccedenti”, e/o attività connesse, ovvero le società di persone e di capitali, devono comunque compilare il Modello IRAP 2017, e calcolare la predetta imposta.

Le modalità operative sono contenute nella risoluzione n. 93/17, che ha fornito importanti indicazioni sulla determinazione del valore della produzione e sulla compilazione della dichiarazione IRAP.

Indice

  1. Esenzioni Irap
  2. I chiarimenti dell’agenzia delle Entrate: determinazione del valore della produzione
  3. Compilazione del modello Irap
  4. La compilazione da parte delle società
  5. Deducibilità dei contributi: coltivatori diretti, lav. dip con contratto a tempo determinato, lav. dip. con contratto a tempo indeterminato

Isbn: 2499-5800


Ulteriori informazioni: cat1circolare_del_giorno / cat2circolare_del_giorno_2017