Novità 2017 in materia di lavoro (eBook)

Importanti le novità in materia di lavoro e di previdenza sociale del 2017 (lavoro agile, APE sociale ...) il testo le analizza e individua le criticità

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 9788868055455

In Promozione fino al 31/07/2017
12,40 € + 4% IVA
9,52 € + 4% IVA
(9,90 € IVA Compresa)
Data: 05/07/2017
Tipologia: E-Book

Dettagli prodotto

Una Guida sulle importanti novità introdotte nel 2017 in materia di lavoro (L. 21 GIUGNO 2017, N. 96 - D.L. 20 GIUGNO 2017, N. 91 -D.P.C.M. 23 MAGGIO 2017, N 88 - D.P.C.M. 23 MAGGIO 2017, N 87 - L. 22 MAGGIO 2017, N. 81) e analisi delle eventuali criticità che possono sorgere, pdf di 68 pagine.

In Italia, soprattutto negli ultimi anni, si è assistito ad una riduzione dei livelli occupazionali e ciò è accaduto soprattutto per il divario tra Nord e Sud. Tale divario territoriale deve essere sommato alle prospettive dei giovani per un rapido accesso al mercato del lavoro, pure se migliorate grazie alle maggiori flessibilità disponibili che appaiono ancora contraddistinte da difficili processi di transizione dalla scuola al lavoro, dal lavoro alla formazione e dalla formazione al lavoro.

Per questo motivo si deve rafforzare la capacità di funzionamento efficiente del mercato, liberandolo dalle inefficienze economiche e normative che hanno nel corso degli anni ostacolato il pieno dispiegarsi delle sue potenzialità. Ciò non potrà avvenire restringendo le tutele e le protezioni, ma spostandole dalla garanzia del posto di lavoro all’assicurazione di una piena occupabilità durante tutta la vita lavorativa, riducendo, quindi, i periodi di disoccupazione o di spreco di capitale umano. L’Italia ha bisogno di un mercato del lavoro moderno, trasparente ed efficiente in grado di incrementare le occasioni di lavoro per tutti, soprattutto per giovani e per lavoratori esclusi dal ciclo produttivo.

Attualmente, nel 2017, sono state apportate importanti novità in materia di lavoro e di previdenza sociale, che possono essere così riassunte:

  • il pensionamento anticipato per i lavoratori precoci dal 1° maggio 2017; l’APE SOCIALE;
  • il lavoro autonomo e jobs act; il lavoro agile;
  • misure a favore dei giovani imprenditori nel Mezzogiorno;
  • il trattamento di mobilità in deroga per i lavoratori delle aree di crisi industriale complessa; il DURC;
  • le prestazioni occasionali, i premi di produttività, il Fondo per il diritto al lavoro dei disabili; i trattamenti di integrazione salariale in deroga
  • ed, infine, le disposizioni in materia di contributi previdenziali dei lavoratori transfrontalieri.

Lo scopo del presente lavoro è quello di analizzare le singole novità e di individuare anche eventuali “criticità".

Indice

PREMESSA
1. D.P.C.M. NN. 87 E 88 DEL 2017: NOVITÀ IN MATERIA PREVIDENZIALE
1.1. APE SOCIALE: CAMPO DI APPLICAZIONE, REQUISITI E BENEFICIARI
1.2. ACCESSO ALLA PENSIONE ANTICIPATA PER I LAVORATORI PRECOCI
2. L. 96/2017, C.D. MANOVRINA 2017: LE NOVITÀ SUL LAVORO
2.1. PREMESSA
2.2. APE/PENSIONAMENTO ANTICIPATO
2.3. PREPENSIONAMENTO DEI GIORNALISTI
2.4. TRATTAMENTO DI MOBILITA’ IN DEROGA
2.5. DURC
2.6. PRESTAZIONI OCCASIONALI
2.7. PREMIO DI PRODUTTIVITA’
2.8. FONDO PER I DISABILI
2.9. INTERVENTI PER LA FORMAZIONE E L’INTEGRAZIONE DEL REDDITO
2.10. TRATTAMENTI DI INTEGRAZIONE SALARIALE IN DEROGA
2.11. CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E LAVORATORI TRANSFRONTALIERI
3. L. 81/2017: LAVORO AGILE
3.1. LAVORO AGILE: NOZIONE
3.2. CONTRATTI AZIENDALI
4. MISURE URGENTI PER LA CRESCITA DEL MEZZOGIORNO: D.L. 91/2017
4.1. PREMESSA
4.2. MISURA A FAVORE DEI GIOVANI IMPRENDITORI NEL MEZZOGIORNO
4.3. MISURA A FAVORE DEI GIOVANI IMPRENDITORI NEL MEZZOGIORNO IN AGRICOLTURA
4.4. BENEFICI FISCALI E SEMPLIFICAZIONI PER LE IMPRESE
4.5. ULTERIORI MISURE PER INCENTIVARE L’OCCUPAZIONE NEL MEZZOGIORNO
SCHEMI

Isbn: 9788868055455


Ulteriori informazioni: cat1e-book_lavoro_e_sicurezza / cat2e-book_collana_lavoro_e_sicurezza