Anticipo Pensionistico - APE volontaria e sociale

Ape Volontaria, Ape Sociale, Ape aziendale in un Video Corso di due ore: relatore avv. Rocchina Staiano - Risposta a quesiti - GRATIS

Data: 24/03/2017
Autore: YouCorsi
Tipologia: Corsi

Video della durata di 2 ore +  slide e normativa scaricabile in PDF

 

I commi da 166 a 186 dell’art. 1 della c.d. Legge di Bilancio 2017 introducono, in via sperimentale dal 1° maggio 2017 al 31 dicembre 2018:

  1. l’Anticipo finanziario a garanzia pensionistica (cd. APE)
  2. una indennità, a favore di determinate categorie di soggetti in condizioni di disagio sociale, spettante fino alla maturazione dei requisiti pensionistici (c.d. APE sociale).

L’APE consiste in un prestito concesso da un soggetto finanziatore e coperto da una polizza assicurativa obbligatoria per il rischio di premorienza corrisposto, a quote mensili per dodici mensilità, a un soggetto in possesso di specifici requisiti, da restituire a partire dalla maturazione del diritto alla pensione di vecchiaia con rate di ammortamento mensili per una durata di venti anni.

L’APE sociale consiste in una indennità, corrisposta fino al conseguimento dei requisiti pensionistici, a favore di soggetti che si trovino in particolari condizioni.

 

Argomenti:

APE:

  • Soggetti beneficiari
  • Requisiti
  • Domanda, contratto di finanziamento e disciplina del prestito
  • Contribuzione
  • Istituzione di un Fondo di garanzia e garanzia statale di ultima istanza
  • Normativa di attuazione
  • Circolare dell’Inps

APE sociale:

  • soggetti
  • requisiti
  • caratteristiche
  • esclusione dell’indennità
  • importo ed erogazione

Corso online

01. Anticipo pensionistico volontario
02. Anticipo pensionistico sociale e RITA
03. Quesiti

Slide

Anticipo Pensionistico. Novità normative

Normativa

Legge di Bilancio 2017 - Legge n. 232/2016
Autore: YouCorsi

SKU FT-33160 - Ulteriori informazioni: cat1corsi / cat2videocorsi