Dichiarazione precompilata e CU: Circolare n. 12/E/2016

Dichiarazione precompilata e CU: Circolare n. 12/E/2016 La Circolare del Giorno n. 104 del 27.05.2016

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2499-5800

4,71 € + 4% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 27/05/2016
Tipologia: Circolari

Dettagli prodotto

L'Agenzia delle Entrate, nella Circolare n. 12/E dell'8 aprile 2016, in cui riepiloga le risposte fornite alla stampa specializzata in occasione di eventi in videoconferenza, ha fornito anche importanti chiarimenti sulla dichiarazione precompilata e sulla Certificazione Unica. In particolare, è stato precisato che:

  • i dati relativi ai bonifici effettuati per interventi di ristrutturazione edilizia o di risparmio energetico, comunicati alle Entrate dalle banche, sono inseriti solo nel foglio informativo allegato alla dichiarazione precompilata;
  • il contribuente è sempre tenuto a verificare i dati proposti dall'Agenzia delle Entrate con la dichiarazione precompilata e a correggerli se necessario;
  • in caso di modifiche alla precompilata, l'Agenzia delle entrate può effettuare controlli preventivi se si rilevano degli elementi di incoerenza o se si determina un rimborso di importo superiore a 4.000 euro;
  • le spese sanitarie sostenute per figli a carico sono sempre inserite nelle dichiarazioni precompilate dei genitori in proporzione alle percentuali di carico;
  • non si applicano sanzioni per lievi ritardi o errori non sostanziali nelle comunicazioni dei dati relativi alla precompilata nel primo anno di invio;
  • le Certificazioni Uniche contenenti dati "slegati" dalla precompilata possono essere inviate, senza sanzioni, fino al 1° agosto 2016, termine di trasmissione del modello 770/2016. La CU e il modello 770 non sono, comunque, tra loro alternativi.

Indice

  1. Dati delle spese di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica
  2. Errori riscontrati nella precompilata dopo l'invio
  3. Indicatori di incoerenza ai fini dei controlli preventivi sui rimborsi
  4. Spese sanitarie di familiari a carico di più contribuenti
  5. Lieve ritardo nella trasmissione ed errori non sostanziali
  6. Termine di trasmissione della Certificazione Unica slegata dal 730
  7. Utilizzo dei dati dei soggetti terzi per finalità di controllo
  8. Valore dichiarativo della CU

Isbn: 2499-5800


SKU FT-29676 - Ulteriori informazioni: cat1circolare_del_giorno / cat2circolare_del_giorno_2016