Principali novità del modello Unico SC 2016 - parte 1

Principali novità del modello Unico SC 2016 - parte 1 La Circolare del Giorno n. 86 del 3.5.2016

Il prodotto è in formato pdf - ISBN 2499-5800

4,71 € + 4% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 03/05/2016
Tipologia: Circolari

Dettagli prodotto

Con il provvedimento 16310/2016, l’Agenzia delle Entrate ha approvato in via definitiva il modello Unico SC 2016 per la dichiarazione dei redditi del periodo 2015.

Tra le novità più rilevanti di quest’anno si segnala quanto segue:

  • è possibile indicare nella casella “Dichiarazione integrativa” del Frontespizio il nuovo codice 2 nell’ ipotesi in cui il contribuente intenda rettificare la dichiarazione già presentata in base alle comunicazioni inviate dall’Agenzia delle Entrate;
  • sono stati inseriti nel modello i quadri RA, RB, RL, RT e RH a seguito delle nuove modalità di tassazione dei redditi prodotti in Italia da enti commerciali e società non residenti.
  • nel quadro RQ è stata introdotta una sezione (per le società con esercizio non solare) per l’indicazione dei dati dell’assegnazione / cessione agevolata dei beni ai soci, introdotta dalla Stabilità 2016; 
  • nel quadro RM è stata introdotta la nuova Sezione III destinata all’indicazione dei dati relativi alla rivalutazione dei terreni (art. 2, DL 282/2002), i cui termini sono stati riaperti dalla Stabilità 2016.
  • nel prospetto “spese riqualificazione energetica” dell’RS è stato inserito il rigo RS87, nel quale vanno riportate le spese sostenute per l’acquisto, installazione e messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto degli impianti di riscaldamento.

Date le numerose novità, in questa circolare ne tratteremo alcune, il resto della trattazione proseguirà in una circolare di prossima pubblicazione.

Indice

  1. Premessa
  2. Frontespizio
  3. Quadro RF – redditi d’impresa

Isbn: 2499-5800


Ulteriori informazioni: cat1circolare_del_giorno / cat2circolare_del_giorno_2016