La revisione di frodi e fatti illeciti

La revisione di frodi e fatti illeciti

Scheda in PDF di 23 pagine dedicata alle frodi ed al ruolo di responsabilità del revisore

Il prodotto è in formato pdf

7,30 € + 22% IVA
(8,90 € IVA Compresa)
Data: 16/02/2016
Tipologia: Approfondimento

Dettagli prodotto

La scheda si occupa di definire le differenze tra la responsabilità del revisore legale e degli amministratori per non cadere nell’errore comune di credere che "le frodi siano aspetti che riguardano solo i revisori".

Si illustrano le caratteristiche delle frodi ed ai motivi per cui si commettono sullo stato dell’arte delle frodi, le responsabilità della direzione e dei responsabili delle attività di governance, i limiti tipici di una revisione legale in presenza di frodi, lo scetticismo professionale, la discussione tra i membri del team di revisione, le procedure di valutazione del rischio, i rischi di frode nei ricavi, nelle rimanenze, nelle scritture contabili, nelle rettifiche, nelle stime contabili e nelle operazioni significative.

Viene analizzato il ruolo che il revisore svolge in tale sede, dei suoi limiti e responsabilità (principio di revisione n. 240 – La responsabilità del revisore relativamente alle frodi nel corso della revisione del bilancio).

Scheda tratta dal volume LA REVISIONE LEGALE - TECNICHE E PROCEDURE, di Riccardo Bauer, Maggioli Editore, Edizione 2015



SKU FT-28486 - Ulteriori informazioni: cat1archivio / cat2la_revisione_legale-archivio