Comodato: registrazione entro il 20 gennaio

Fac simile contratto di comodato e iter per la registrazione per usufruire dell'aliquota Imu ridotta La Circolare del Giorno n. 9 del 18.01.2016

Il prodotto è in formato pdf

4,02 € + 22% IVA
(4,90 € IVA Compresa)
Data: 18/01/2016
Tipologia: Circolari

Dettagli prodotto

La Legge di Stabilità 2016 ha apportato alcune modifiche alla disciplina Imu, tra cui quella prevista per l'unità immobiliare concessa in comodato ad un parente in linea retta.

 L'agevolazione si applica alle unità immobiliari, escluse quelle “di lusso” (A/1, A/8 e A/9), concesse in comodato a parenti in linea retta entro il primo grado (genitori-figli) che la utilizzano come abitazione principale a condizione che:

  • il contratto sia registrato;
  • il comodante:

possieda un solo immobile in Italia, oltre all’abitazione principale non di lusso sita nel Comune in cui è ubicato l’immobile concesso in comodato;
risieda anagraficamente e dimori abitualmente nello stesso Comune in cui è situato l’immobile concesso in comodato.

La Circolare del giorno del 18 gennaio fa il punto sulle modifiche, illustra le condizioni per l'agevolazione e fornisce un fac simile del contratto di comodato.


Ulteriori informazioni: cat1circolare_del_giorno / cat2circolare_del_giorno_2016