Corte UE: detrazione IVA anche con fattura irregolare - Sent. CG UE n. 38/13

Commento alla sentenza della Corte di Giustizia Europea causa C-18-13 del 13 Febbraio 2014

Il prodotto è in formato pdf

3,20 € + 22% IVA
(3,90 € IVA Compresa)
Data: 28/04/2014
Tipologia: Altro

Dettagli prodotto

La Corte di Giustizia UE ribadisce il principio di diritto secondo il quale è consentito detrarre l’IVA relativa alla prestazione di servizi, anche se dovesse risultare che il servizio è stato reso da soggetto diverso rispetto l’emittente del documento fiscale. L’indetraibilità scatta alla doppia condizione a) che tali fatti integrino un comportamento fraudolento…e  b) che il soggetto passivo sapeva o avrebbe dovuto sapere che l’operazione invocata a fondamento del diritto a detrazione s’iscriveva in un’evasione, circostanza che spetta al giudice nazionale verificare. Questa la pincipale conclusione nella Sentenza C 18-13 del  13 febbraio 2014


SKU FT-22504 - Ulteriori informazioni: cat1archivio / cat2i_commenti_archivio-pubblicazioni