Comunicazione dei beni ai soci e dei finanziamenti (E-book)

L'invio della comunicazione dei beni ai soci e dei finanziamenti è possibile fino al 31 gennaio 2014 a seguito di un Comunicato dell'Agenzia delle Entrate in data 6 dicembre 2013, a ridosso della scadenza fissata per il 12 dicembre. Il testo dell'ebook di 85 pagine, offre una bussola utile a districarsi nell’adempimento con un ampia casistica di esempi pratici.

Il prodotto è in formato pdf

11,39 € + 22% IVA
(13,90 € IVA Compresa)
Data: 09/01/2014
Tipologia: E-Book

Dettagli prodotto

Il presente E-Book offre una bussola utile a districarsi nell’adempimento della comunicazione dei beni concessi in uso ai soci e loro familiari, nonché della comunicazione dei finanziamenti o apporti da questi eseguiti in favore della società.
A tal fine, dopo aver analizzato la connessa disciplina del reddito diverso in capo all’utilizzatore, e della indeducibilità dei costi per la società, vengono approfonditi gli aspetti legati all’adempimento della comunicazione (chi la deve fare, quando, quali valori devono essere indicati, ecc.) con una serie di casi pratici ed esempi di compilazione. Ampio spazio viene dato ai chiarimenti resi dall’Agenzia delle entrate nei vari documenti di prassi.

Indice

Sintesi

Premessa

1. La concessione in uso dei beni ai soci
1. Entrata in vigore e acconti per il 2012
2. A chi si applica la disciplina
2.1. Residenza dell’utilizzatore
3. I beni concessi in uso
4. Il reddito diverso in capo all’utilizzatore
4.1 L’esclusione per soci dipendenti, amministratori e lavoratori autonomi
4.2 La determinazione del valore di mercato
4.2.1 Il valore normale per le autovetture
4.2.2 Il valore normale degli immobili
5. Esempi di calcolo del reddito diverso
6. La documentazione a supporto
7. L’indeducibilità dei costi per la società concedente
8. Soggetti trasparenti e reddito diverso per l’utilizzatore
9. Sanzioni
10. Finanziamenti e capitalizzazioni

2. La comunicazione dei beni ai soci
1. Chi è obbligato alla comunicazione
2. Oggetto della comunicazione
3. Contenuto della comunicazione
3.1 Esclusioni oggettive
4. Termini di trasmissione dei dati e correzioni
5. Sanzioni
6. Il modello di comunicazione
6.1 Frontespizio
6.2 Quadro BG
6.3 Esempi di compilazione
7. Modalità di trasmissione dei dati
7.1 Ricevute
7.2 Privacy

3. La comunicazione di finanziamenti e apporti alla società
1. Chi è tenuto alla comunicazione
2. Oggetto della comunicazione
2.1 Esclusioni oggettive
3. Modalità e termini della comunicazione
4. Sanzioni
5. Esempio di compilazione

Appendice normativa e prassi


SKU FT-20530 - Ulteriori informazioni: cat1e-book_pratici / cat2collana_e-book