Reati tributari:sequestrabili anche i beni dei familiari - Sent. Cass. 28913/2013

Commento alla sentenza della Corte di Cassazione penale n. 28913 dell' 8 Luglio 2013

Il prodotto è in formato pdf

3,20 € + 22% IVA
(3,90 € IVA Compresa)
Data: 07/10/2013
Tipologia: Altro

Dettagli prodotto

i beni dell’indagato per evasione fiscale possono esser oggetto di sequestro preventivo per equivalente anche se intestati a stretti familiari, quindi sia in caso di interposizione fittizia, sia in caso di interposizione reale. In tale prospettazione gioca un particolare rilevo la sequenzialità temporale sussistente tra inizio delle indagini e i poteri dispositivi esercitati dal contribuente sui beni stessi. Questa la decisione della Corte di Cassazione penale con la sentenza n. 28913 del 8 luglio 2013

SKU FT-19800 - Ulteriori informazioni: cat1archivio / cat2i_commenti_archivio-pubblicazioni