Accertamento: per il Fisco libera scelta del metodo - Sent. Cass. 17952/2013

Commento alla sentenza della Corte di Cassazione n. 17952 del 24 luglio 2013

Il prodotto è in formato pdf

3,20 € + 22% IVA
(3,90 € IVA Compresa)
Data: 09/09/2013
Tipologia: Altro

Dettagli prodotto

Per i contribuenti in contabilità semplificata, la regolarità delle scritture contabili non impedisce l’accertamento basato sugli studi settore; per i contribuenti in contabilità ordinaria invece, l'irregolarità delle scritture è condizione per la legittima attivazione della procedura standardizzata. In ogni caso, spetta al Fisco la scelta del metodo e, conseguentemente, la individuazione degli elementi probatori che, nello specifico caso concreto, appaiono da ritenersi maggiormente idonei a fare emergere la effettiva capacità reddituale del contribuente. Queste le conclusioni della Corte di Cassazione nella sentenza n. 17952 del 24 Luglio 2013.

SKU FT-19497 - Ulteriori informazioni: cat1archivio / cat2i_commenti_archivio-pubblicazioni