Tari (ex Tares)

Rassegna stampa del 01/07/2013

Tares pagabile da oggi anche con modello F24 EP

Il modello F24 Enti Pubblici potrà essere utilizzato per pagare la Tares, la tariffa, la maggiorazione ed i relativi interessi e sanzioni
Normativa del 01/07/2013

Tares: dal 1° luglio il pagamento anche con il modello F24 EP

Con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 28.06.2013 n. 79090, è stata estesa la modalità di versamento F24 Enti pubblici (F24 EP) al pagamento della Tares (il nuovo tributo sui rifiuti e sui servizi), della tariffa e della maggiorazione. Per consentire il versamento, tramite modello F24 EP, delle suddette somme, con la Risoluzione n. 42/E del 28.06.2013 si istituiscono nuovi codici tributo.
Speciale del 19/06/2013

Le novità fiscali del "Decreto sblocca debiti" convertito in legge

Oltre allo sblocco dei pagamenti dei debiti della Pubblica Amministrazione, il D.L. n. 35/2013 prevede anche novità fiscali riguardanti l'IMU, la TARES e l'innalzamento del limite alla compensazione dei crediti
Normativa del 14/06/2013

Tares, dalle Entrate istruzioni per il versamento

L'Agenzia delle Entrate precisa che il versamento della Tares con il modello F24 può avvenire anche on line; Nota del 12.06.2013
Rassegna stampa del 13/06/2013

Imu deducibile ai fini Irap

Tra le proposte di modifica al Decreto IMU-Cig, la deducibilità dell'IMU ai fini Irap
Rassegna stampa del 28/05/2013

Tares, pronti i codici tributo per il versamento

Istituiti i codici tributo per il versamento della Tares, della sua maggiorazione e della tariffa corrispettiva
Normativa del 28/05/2013

Codici tributo per Tares, tariffa e maggiorazione

Sono stati istituiti i codici tributo da utilizzare per il versamento, tramite i modelli F24, del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, della tariffa e della maggiorazione; Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate del 27.05.2013, n. 37/E
Rassegna stampa del 21/05/2013

Tares, pubblicato il bollettino per il pagamento

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bollettino di conto corrente per il versamento della Tares, che andrà effettuato dal 1° al 16° giorno del mese di scadenza
Normativa del 21/05/2013

Tares, approvato il modello di versamento su c/c postale

Pubblicato in GU il Decreto dell’Economia e delle Finanze del 14 maggio 2013, che approva il modello di bollettino di conto corrente postale per pagare il nuovo tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (Tares).
Rassegna stampa del 13/05/2013

TARES, ancora modifiche

Escluse dalla Tares tutte le aree scoperte pertinenziali o accessorie e ammessa come modalità di pagamento anche quella offerta dai servizi elettronici e interbancari

Prodotti consigliati per te

599,00 € + IVA
399,00 € + IVA
 
8,90 € + IVA