Studi di Settore, accertamento

Rassegna stampa del 16/06/2016

Studi di Settore: nel cassetto fiscale sempre più informazioni

Sempre più informazioni nel cassetto fiscale dei contribuenti che rientrano negli studi di settore
Rassegna stampa del 09/06/2016

Gli studi di settore 2015 possono essere utilizzati retroattivamente

L’utilizzo retroattivo delle risultanze degli studi di settore evoluti del 2015 è possibile in sede di accertamento per le annualità a partire dal 2013
Rassegna stampa del 08/06/2016

Studi di settore 2016: attenzione agli indicatori di coerenza

Gli indicatori di coerenza sono finalizzati a contrastare possibili situazioni di non corretta compilazione dei dati previsti dai modelli degli studi di settore
Rassegna stampa del 31/12/2015

Parte l’operazione studi di settore 2015

Pubblicati in Gazzetta Ufficiale 5 decreti sugli studi di settore per il periodo di imposta 2015. Si aggiungono ancora indici di misurazione sulla coerenza dei ricavi
Rassegna stampa del 23/01/2015

Modelli Ine e Parametri 2015 pubblicati in bozza

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato le versioni in bozza dei modelli INE e Parametri, che dovranno essere allegati a Unico dai contribuenti per i quali non sono applicabili gli studi di settore
Rassegna stampa del 12/06/2014

Studi di settore, nel 2012 boom di adesioni al regime premiale

L'adesione al regime premiale consente ai contribuenti congrui e coerenti rispetto agli studi di settore di usufruire di diverse agevolazioni inerenti l'accertamento
Rassegna stampa del 06/06/2014

Studi di settore, comunicazione anomalie nel Cassetto fiscale

Da oggi saranno visualizzabili nel Cassetto fiscale le comunicazioni delle anomalie rilevate ai dati degli studi di settore compilati per il triennio 2010-2012
Rassegna stampa del 20/09/2013

Studi di settore, nuovi chiarimenti dalle Entrate

Gli ex “minimi’ possono non compilare il quadro “T - congiuntura economica” segnalando tale comportamento nel campo Annotazioni di Gerico
Rassegna stampa del 16/09/2013

Studi di settore, rischio di accertamento induttivo puro

In presenza di errori gravi o di infedele compilazione del modello, può scattare la sanzione impropria, cioè l'applicazione dell'accertamento induttivo puro
Rassegna stampa del 18/07/2013

Studi di settore, nuove specifiche tecniche

Con un provvedimento, l'Agenzia delle Entrate modifica le specifiche tecniche ai modelli degli studi di settore
Rassegna stampa del 17/07/2013

Studi di settore revisionati, giustificazioni nel modello e col software

Se ci si trova in una delle anomalie riconosciute dalle Entrate, è consigliabile fornire le giustificazioni nel campo "note aggiuntive" del modello e anche nel software "Segnalazioni"
Rassegna stampa del 16/07/2013

Studi di settore 2012, i chiarimenti ufficiali

Arrivano i chiarimenti delle Entrate sull'applicazione degli studi di settore per il periodo d'imposta 2012, anche se a scadenza già superata
Rassegna stampa del 08/07/2013

Regime premiale studi di settore, ecco gli ammessi per il 2012

L'Agenzia delle Entrate fissa i criteri per l'ammissione al regime premiale per gli studi di settore per il periodo d'imposta 2012
Rassegna stampa del 24/06/2013

Gli intermediari da oggi comunicano al fisco i dati sui conti correnti

Entro il 31/10/2013 dovranno essere inviate le informazioni del 2011; entro il 31/04/2014 quelle del 2012 e poi a regime i dati di ogni anno dovranno essere trasmessi entro il 20 aprile
Rassegna stampa del 24/06/2013

Studi di settore, pronto il software sulle anomalie

Dal 26 giugno i soggetti che hanno ricevuto una comunicazione di anomalia da studi di settore per il triennio 2009-2011 possono fornire chiarimenti o precisazioni tramite il software “Comunicazioni anomalie 2013”

Prodotti consigliati per te

599,00 € + IVA
399,00 € + IVA
 
60,00 € + IVA
28,65 € + IVA
22,02 € + IVA
28,00 € + IVA
23,80 € + IVA