Studi di Settore, accertamento

Rassegna stampa del 06/06/2014

Studi di settore, comunicazione anomalie nel Cassetto fiscale

Da oggi saranno visualizzabili nel Cassetto fiscale le comunicazioni delle anomalie rilevate ai dati degli studi di settore compilati per il triennio 2010-2012
Normativa del 05/06/2014

Studi di settore: le comunicazioni arrivano via Entratel e Cassetto fiscale

L’Agenzia avvisa i contribuenti iscritti ai servizi online con sms o email, le comunicazioni di anomalia degli studi di settore arrivano direttamente nel Cassetto fiscale degli iscritti a Entratel e Fisconline senza passare dalla buca delle lettere; Comunicato del 5.06.2014
Normativa del 21/05/2014

Studi di Settore 2014: approvati 205 modelli

Approvati 205 modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli studi di settore, relativi alle attività economiche nel settore delle manifatture, dei servizi, delle attività professionali e del commercio, da utilizzare per il periodo di imposta 2013; Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 20.05.2014
Normativa del 21/05/2014

Studi di Settore: approvazione della revisione congiunturale speciale

Approvata la revisione congiunturale speciale degli studi di settore per il periodo di imposta 2013 con Decreto del MEF del 02.05.2014.
Normativa del 01/04/2014

Studi di Settore 2014: approvate le modifiche per il periodo d'imposta 2013

Approvate le modifiche agli Studi di Settore, periodo d'imposta 2013, con la pubblicazione in G.U. del Decreto del 24.03.2014
Normativa del 24/02/2014

Studi di settore 2014: al via il programma di revisione

Parte il programma delle revisione degli studi di settore applicabili per il periodo d’imposta 2014; Provvedimento del 21.02.2014 n. 25830
Normativa del 10/01/2014

Studi di settore nel cassetto fiscale: anche i dati di Unico 2012

Dal 10.01.2014 la sezione del cassetto fiscale dedicata agli studi di settore, inaugurata lo scorso febbraio, viene ampliata con nuovi dati, aggiornati fino a Unico 2012; Comunicato Stampa del 10.01.2014
Normativa del 10/01/2014

Studi di Settore: approvati 69 Studi evoluti applicabili per il 2013

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha approvato il 23.12.1013, con 4 Decreti, l'evoluzione di 69 Studi di Settore validi per il periodo d’imposta 2013. Approvato anche il Decreto che rivede gli indicatori per la territorialità delle locazioni immobiliari.
Normativa del 05/12/2013

Segnalazioni studi di settore 2013, il software è pronto

Pronto il software che consente di trasmettere all'Agenzia delle Entrate le informazioni necessarie a giustificare situazioni di non congruità, non normalità o non coerenza agli studi di settore, per l'anno d'imposta 2012
Speciale del 26/11/2013

I limiti degli studi di settore

L'utilizzo degli studi di settore come semplificazione delle indagini finanziarie e i limiti individuati dalla Cassazione nel loro utilizzo. VEDI ANCHE: "Le novita in materia di studi di settore" di F. Carrirolo
Speciale del 25/10/2013

Studi di Settore: come difendersi alla luce della piu’ recente giurisprudenza e prassi

L’articolo prende in esame la piu recente giurisprudenza e prassi indicando quali ragioni sono state ritenute valide, in sede di contraddittorio, per difendersi da un accertamento da studi di settore.
Speciale del 24/09/2013

Studi di settore 2012: i chiarimenti delle Entrate

A pochi giorni dal termine per l’invio di Unico 2013, l’Agenzia, ha fornito significativi chiarimenti in merito alla compilazione degli studi di settore per il periodo di imposta 2012.
Normativa del 23/09/2013

Studi di settore 2013: le risposte dell’Agenzia ai quesiti dei contribuenti

Nuovi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sull’applicazione degli studi di settore per il periodo d’imposta 2012; Circolare n. 30/E del 19.09.2013
Rassegna stampa del 20/09/2013

Studi di settore, nuovi chiarimenti dalle Entrate

Gli ex “minimi’ possono non compilare il quadro “T - congiuntura economica” segnalando tale comportamento nel campo Annotazioni di Gerico
Rassegna stampa del 16/09/2013

Studi di settore, rischio di accertamento induttivo puro

In presenza di errori gravi o di infedele compilazione del modello, può scattare la sanzione impropria, cioè l'applicazione dell'accertamento induttivo puro

Prodotti consigliati per te

599,00 € + IVA
399,00 € + IVA
 
60,00 € + IVA
28,65 € + IVA
22,02 € + IVA
28,00 € + IVA
23,80 € + IVA