IN PRIMO PIANO:

Agevolazioni Covid-19


Speciali del 27/03/2012
Detrazione 55% e lavori a cavallo d’anno: comunicazione entro venerdì 30 marzo 2012

Detrazione 55% e lavori a cavallo d’anno: comunicazione entro venerdì 30 marzo 2012

Entro il prossimo 30 marzo, i contribuenti che intendono beneficiare della detrazione del 55% e che hanno effettuato lavori a cavallo d’anno, devono inviare apposita comunicazione indicante le spese sostenute nel 2011

Entro il prossimo 30 marzo, i contribuenti che intendono beneficiare della detrazione del 55% e che hanno effettuato lavori a cavallo d’anno, devono inviare apposita comunicazione indicante le spese sostenute nel 2011

Speciali del 27/02/2012
Decreto semplificazioni fiscali: via libera dal Consiglio del Ministri

Decreto semplificazioni fiscali: via libera dal Consiglio del Ministri

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta di venerdì 24 febbraio 2012, ha approvato le misure sulla semplificazione fiscale che –come cita il Comunicato stampa -renderanno ancora più marcata l’azione nel campo della semplificazione della normativa tributaria e della lotta all’evasione.Il testo del decreto dovrà essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale per la sua entrata in vigore.

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta di venerdì 24 febbraio 2012, ha approvato le misure sulla semplificazione fiscale che –come cita il Comunicato stampa -renderanno ancora più marcata l’azione nel campo della semplificazione della normativa tributaria e della lotta all’evasione.Il testo del decreto dovrà essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale per la sua entrata in vigore.

Speciali del 31/01/2012
Si allungano i tempi della riscossione: sei anni in più per pagare i debiti con il fisco

Si allungano i tempi della riscossione: sei anni in più per pagare i debiti con il fisco

La manovra Monti mette a regime la possibilità di chiedere un’ulteriore dilazione ad Equitalia, oltre a quella già prevista, per un massimo di 72 rate mensili, nel caso in cui il contribuente assista ad un peggioramento della situazione finanziaria.

La manovra Monti mette a regime la possibilità di chiedere un’ulteriore dilazione ad Equitalia, oltre a quella già prevista, per un massimo di 72 rate mensili, nel caso in cui il contribuente assista ad un peggioramento della situazione finanziaria.

Speciali del 09/01/2012
Regime premiale per la trasparenza fiscale: l’opzione  con Unico 2012

Regime premiale per la trasparenza fiscale: l’opzione con Unico 2012

Le condizioni e i benefici per le imprese che sceglieranno di aderire al regime premiale per la trasparenza fiscale previsto dall’art. 10 del Decreto Salvaitalia

Le condizioni e i benefici per le imprese che sceglieranno di aderire al regime premiale per la trasparenza fiscale previsto dall’art. 10 del Decreto Salvaitalia

Speciali del 09/12/2011

Nella Manovra Monti le misure per sostenere la crescita: taglio al cuneo fiscale e incentivi agli investimenti

Con la Manovra Monti aumento delle deduzioni sul costo del lavoro e ritorno nel nostro ordinamento di un premio fiscale alla capitalizzazione delle imprese

Con la Manovra Monti aumento delle deduzioni sul costo del lavoro e ritorno nel nostro ordinamento di un premio fiscale alla capitalizzazione delle imprese

Speciali del 22/11/2011
Premi di produttività detassati anche nel 2012

Premi di produttività detassati anche nel 2012

Detassazione dei premi di produttività per i lavoratori del settore privato prorogata al 2012 dalla Legge di Stabilità

Detassazione dei premi di produttività per i lavoratori del settore privato prorogata al 2012 dalla Legge di Stabilità

Speciali del 06/06/2011

Cooperative: Agevolazioni Negate Per Omessa Dichiarazione Dei Redditi - Sent. Cass. N. 8140/2011

Le società cooperative che non presentano la dichiarazione dei redditi non godono delle agevolazioni fiscali. Infatti l’omissione della dichiarazione annuale e l’irregolare tenuta delle scritture contabili sono situazioni gravi che impediscono la vigilanza dell’Amministrazione finanziaria sui requisiti di mutualità delle cooperative, requisiti indispensabili per ottenere le agevolazioni fiscali.

Le società cooperative che non presentano la dichiarazione dei redditi non godono delle agevolazioni fiscali. Infatti l’omissione della dichiarazione annuale e l’irregolare tenuta delle scritture contabili sono situazioni gravi che impediscono la vigilanza dell’Amministrazione finanziaria sui requisiti di mutualità delle cooperative, requisiti indispensabili per ottenere le agevolazioni fiscali.

Speciali del 05/05/2011
Agevolazioni fiscali per le reti di imprese

Agevolazioni fiscali per le reti di imprese

Agevolazioni alle imprese aderenti a un contratto di rete: diventano operative le agevolazioni fiscali previste dal D.L.78/2010
Agevolazioni alle imprese aderenti a un contratto di rete: diventano operative le agevolazioni fiscali previste dal D.L.78/2010

FISCO