Riforme del Governo Renzi 2017

Normativa del 02/05/2014

Decreto Salva Roma-ter pubblicato in G.U.

Nuove regole sulla Tasi e sulla Tari, abrogazione parziale della Web tax sul commercio elettronico e proroga della rottamazione delle cartelle. Queste le principali misure fiscali contenute nel D.L. n. 16/2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 54 del 6 marzo 2014; Convertito, con modificazioni, dalla legge 2 maggio 2014 n. 68
Domanda e Risposta del 30/04/2014

Quali soggetti possono fruire del "bonus Irpef" previsto dal Decreto Renzi?

I soggetti beneficiari del "bonus Irpef" introdotto dal Decreto renzi
Domanda e Risposta del 30/04/2014

Il bonus Irpef previsto dal Decreto Renzi concorre a formare reddito imponibile?

La rilevanza del bonus Irpef ai fini della formazione del reddito e del valore della produzione netta
Domanda e Risposta del 30/04/2014

Il contribuente che si trovi senza sostituto d'imposta può fruire comunque del "bonus Irpef" previsto dal Decreto Renzi?

Le modalità con cui il contribuente che si trovi senza sostituto d'imposta può fruire comunque del "bonus Irpef" previsto dal Decreto Renzi
Domanda e Risposta del 30/04/2014

Quali sono gli adempimenti per il "bonus Irpef" ?

Gli adempimenti dei sostituti d'imposta ai fini dell'erogazione del bonus Irpef di 80 euro
Domanda e Risposta del 30/04/2014

Chi eroga il "bonus Irpef" previsto dal Decreto Renzi?

Soggetti che devono erogare il bonus Irpef di 80 euro previsto dal Decreto Renzi
Domanda e Risposta del 30/04/2014

Cos'è il "bonus Irpef" previsto dal Decreto Renzi?

Il bonus Irpef di 80 euro previsto dal Decreto Renzi
Rassegna stampa del 29/04/2014

Decreto Irpef 2014 in Gazzetta Ufficiale

D.L. n. 66/2014 "Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale" è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale
Rassegna stampa del 29/04/2014

Credito Irpef lavoratori dipendenti, le istruzioni delle Entrate

Il credito complessivo di 640 euro, 80 euro mensili a partire da maggio, vale per i redditi fino a 24mila euro, mentre poi si riduce gradualmente se supera i 24mila euro e fino a 26 mila euro
Rassegna stampa del 29/04/2014

Ritenuta sui bonifici esteri cancellata

La ritenuta del 20% sui flussi di denaro dall'estero, che doveva entrare in vigore dal 1° luglio 2014, è stata cancellata