HOME

/

PMI

/

NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND

/

PNRR 2: NOVITÀ SICUREZZA NEL LAVORO E LOTTA AL SOMMERSO

2 minuti, Redazione , 04/05/2022

PNRR 2: novità sicurezza nel lavoro e lotta al sommerso

Nel decreto PNRR 2 trovano posto programmi innovativi per la sicurezza sul lavoro e per la lotta al lavoro sommerso: banca dati condivisa delle ispezioni. Ecco le novità

Il  testo definitivo del Decreto con misure urgenti di attuazione del Piano nazionale ripresa e resilienza - PNRR  pubblicato in Gazzetta Ufficiale  N. 100 del 30.4.2022,  come  D.L. N. 36/2022, in vigore dal 1 maggio 2022.

Vengono  confermate  alcune norme  già presenti nella bozza , di competenza del ministero del Lavoro guidato da Andrea Orlando.

Si tratta in particolare:

  1. del  piano di contrasto al fenomeno infortunistico e di tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro, affidato all'INAIL 
  2. di un nuovo Portale dedicato al lavoro sommerso in cui opererà una banca dati unificata di tutti gli interventi ispettivi effettuati e della situazione generale in materia di irregolarità sul lavoro.

Vediamo  qualche dettaglio in piu sulle nuove misure in arrivo.

Piano sicurezza sul lavoro e anti infortuni nel PNRR

Si prevede che INAIL  promuova appositi protocolli di intesa con aziende e grandi gruppi industriali impegnati  negli  interventi previsti dal PNRR per l’attivazione di:

  1.     programmi straordinari di formazione in materia di salute e sicurezza  per qualificare ulteriormente i lavoratori nei settori in fase di espansione occupazionale,  fermi restando gli obblighi formativi spettanti al datore di lavoro,
  2.   progetti di ricerca  per soluzioni tecnologiche innovative (robotica, esoscheletri, sensoristica per il monitoraggio degli ambienti di lavoro, materiali innovativi per l’abbigliamento, dispositivi di visione immersiva e realtà aumentata) per il miglioramento degli standard di salute e sicurezza sul lavoro;
  3.     sviluppo di strumenti e modelli organizzativi avanzati  per la gestione dei rischi  in tema di sicurezza negli ambienti di lavoro in particolare nel caso di compresenza di lavorazioni multiple;
  4.    iniziative congiunte di comunicazione e promozione della cultura della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro tra INAIL e  aziende o grandi gruppi industriali.

PNRR e Portale banca dati lavoro sommerso

Si prevede l'attuazione di un  Portale unico del contrasto al lavoro sommerso che accentrerà in un'unica banca dati i risultati delle attività di vigilanza esercitate dai diversi organi ispettivi  per  una migliore  programmazione dell’attività nonché del monitoraggio del fenomeno del lavoro sommerso,  su tutto il territorio nazionale.  

Il Portale  potenzierà le banche dati già esistenti,   in particolare la BDAI  (Banca dati aziende ispezionate , condivisa oggi da INL INPS E INAIL) :

  •   aprendola alle informazioni  della attività di  Carabinieri e Guardia di Finanza , 
  • raccogliendo  tutti i verbali ispettivi  e  
  •  tutti i provvedimenti  conseguente compresi  gli atti relativi ad eventuali contenziosi e alle loro conclusioni

cosi da avere sempre in tempo reale tutti i dati sull'intera realta produttiva italiana e  in particolare sui datori di lavoro recidivi.

Si ricorda che in materia è stato  insediato  qualche settimana fa il Tavolo tecnico per l’approvazione del Piano nazionale di lotta al lavoro sommerso che rientra tra gli interventi previsti dal PNRR . 

Il Tavolo tecnico deve elaborare entro il  15 ottobre 2022 il Piano nazionale,  che definirà in particolare:

  • strategia d’indirizzo dell’attività ispettiva; 
  •  forme e modalità concrete di denuncia da parte dei lavoratori  
  • forme di dialogo e la collaborazione con le parti sociali.

Il piano dovrà essere adottato entro la fine del 2022 tramite un apposito Decreto Ministeriale.

Ti potrebbero  interessare:

Visita la sezione dedicata agli E-book Lavoro e la Collana dei Pratici fiscali

Tag: LAVORO DIPENDENTE LAVORO DIPENDENTE SICUREZZA SUL LAVORO SICUREZZA SUL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND · 19/05/2022 Imprenditoria femminile: dal 19 maggio via alle domande di fondo perduto

Dal 19 maggio le domande di agevolazione per le imprese in rosa con le misure Impresa ON e Smart&Start. Nuove risorse per creazione e supporto all'imprenditoria femminile

Imprenditoria femminile: dal 19 maggio via alle domande di fondo perduto

Dal 19 maggio le domande di agevolazione per le imprese in rosa con le misure Impresa ON e Smart&Start. Nuove risorse per creazione e supporto all'imprenditoria femminile

PNRR e Inclusione sociale: ecco il riparto Risorse ai Comuni

Un miliardo e 250 milioni di euro agli ambiti territoriali , Comuni ed enti gestori. La tabella regionale e le tabelle di dettaglio per tutti i Comuni

I fondi del Pnrr per il comparto agricolo

Al via i Fondi previsti del Pnrr per l'agricoltura: schede di sintesi in un ebook Le agevolazioni in agricoltura

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.