HOME

/

LAVORO

/

AGEVOLAZIONI DISABILI E INVALIDITÀ

/

IVA AGEVOLATA DISABILI: I DOCUMENTI NECESSARI PER I VEICOLI ADATTATI

IVA agevolata disabili: i documenti necessari per i veicoli adattati

IVA agevolata per importazione e cessione di veicoli adattati: la documentazione da presentare per l'aliquota ridotta al 2%

Ascolta la versione audio dell'articolo

Pubblicato in GU n. 23 del 29 gennaio 2022 il decreto 13 gennaio 2022 recante l'adeguamento della normativa concernente le agevolazioni per l'acquisto di veicoli ad uso dei soggetti con ridotte o impedite capacità motorie permanenti.

In particolare come già annunciato con avviso pubblicato sul sito per la disabilità in data 18 gennaio 2022 si procede ad inserire la seguente modifica:

all'art. 1, del decreto del Ministro delle finanze  del  16  maggio 1986, dopo il primo comma, è aggiunto il seguente:
"In sostituzione della documentazione  di  cui  al  primo  comma, lettere a) e b), i  soggetti  ivi  indicati  possono  produrre  copia semplice della patente posseduta, ove essa contenga l'indicazione  di adattamenti, anche di serie, per il veicolo agevolabile da  condurre, prescritti dalle commissioni mediche  locali  di  cui  all'art.  119, comma 4, del codice della strada, di cui al  decreto  legislativo  30 aprile  1992,  n.  28,  fermo  restando  l'obbligo  di  presentazione dell'atto notorio di cui al primo comma, lettera c)"

In sostanza, per usufruire dell'imposta sul valore aggiunto (IVA) con l'aliquota ridotta al 2% per le cessioni e le importazioni di veicoli adattati agli invalidi, è sufficiente presentare la seguente documentazione:

  • fotocopia della patente speciale di guida contenente l'indicazione di adattamenti per il veicolo (anche di serie) prescritti dalle commissioni mediche locali;
  • atto notorio attestante che 4 anni anteriori alla data di acquisto del veicolo non è stato effettuato acquisto o importazione di veicolo con applicazione dell'aliquota agevolata; nel caso di cancellazione nel predetto periodo dal Pubblico registro automobilistico (PRA), il certificato rilasciato dal PRA.

Si specifica quindi che non sarà quindi più necessario presentare:

  • né il certificato rilasciato da una delle commissioni mediche provinciali attestante le ridotte o impedite capacità' motorie, 
  • né copia del certificato rilasciato in occasione del conseguimento o della conferma di validità della patente di guida.

Leggi anche

Tag: ADEMPIMENTI IVA 2022 ADEMPIMENTI IVA 2022 AGEVOLAZIONI DISABILI E INVALIDITÀ AGEVOLAZIONI DISABILI E INVALIDITÀ

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 13/05/2022 Invalidità: ricorso possibile senza ripresentare la domanda

Il ricorso dopo la revoca dell'indennità di accompagnamento è possibile senza presentare una nuova domanda. Cosi le Sezioni Unite di Cassazione nella sentenza 14561 2022

Invalidità: ricorso possibile senza ripresentare la domanda

Il ricorso dopo la revoca dell'indennità di accompagnamento è possibile senza presentare una nuova domanda. Cosi le Sezioni Unite di Cassazione nella sentenza 14561 2022

Invalidità: riepilogo dei redditi da considerare

Guida completa con nuovi chiarimenti INPS sulla valutazione dei redditi e comunicazione oneri deducibili per le pensioni di invalidità. Messaggio 1688 2022

Pensione inabilità-invalidità civile 2022: procedura rinnovata

Cos'è la pensione di inabilità o invalidità civile. A chi spetta e come si richiede. Le novità 2022: liquidazione automatizzata. Differenza con l'assegno ordinario

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.