Tools

Suite Calcoli Finanziari - 9 tool in uno

39,90€ + IVA

IN SCONTO 49,90

E Book

Il nuovo Patent Box (eBook)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 16,83

E Book

La Fattura elettronica (eBook 2022)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 15,90
HOME

/

PMI

/

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

/

FONDO PERDUTO BIRRIFICI: LE DOMANDE DALLE ORE 12 DEL 20 GENNAIO 2022

Fondo perduto birrifici: le domande dalle ore 12 del 20 gennaio 2022

Regole e termini per l'invio delle istanze per il fondo perduto per i birrifici. Pronto il fac simile della domanda da presentare entro le ore 12 del 18 febbraio 2022

Il decreto direttoriale del 12 gennaio 2022 del Ministero dello sviluppo economico reca le modalità e i termini per presentare la domanda per il fondo perduto per i birrifici.

Ricordiamo che il Decreto Direttoriale del MISE del 23 dicembre ha stabilito le regole per il fondo in questione.

In particolare, il decreto legge 73/2021 riconosce, per l’anno 2021, un contributo a fondo perduto in favore dei birrifici artigianali.

Fondo birrifici: i beneficiari

L’agevolazione è riconosciuta ai birrifici di cui all’articolo 2, comma 4-bis, della legge 1354/62 in relazione al volume di birra complessivamente preso in carico nel registro della birra condizionata ovvero nel registro annuale di magazzino nell’anno 2020, in base alla dichiarazione riepilogativa di cui all'articolo 8, comma 2, del decreto 4 giugno 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 14 giugno 2019, n. 138.

Per poter beneficiare dell’agevolazione i birrifici alla data di presentazione dell’istanza devono: 

a) essere costituiti, regolarmente iscritti e “attivi” al Registro delle imprese; 

b) non essere destinatari di sanzioni interdittive ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 e successive modificazioni e integrazioni; 

c) trovarsi nel pieno e libero esercizio dei propri diritti e che non essere in liquidazione volontaria o sottoposti a procedure concorsuali con finalità liquidatorie. 

Non possono, in ogni caso, essere ammessi alle agevolazioni i soggetti che, alla data del 31 dicembre 2019, si trovavano in condizioni tali da risultare impresa in difficoltà, così come da definizione stabilita dall’articolo 2, punto 18, del regolamento GBER, fatta salva la deroga disposta per le microimprese e le piccole imprese ai sensi del punto 23, lettera c), dalla Sezione 3.1 «Aiuti di importo limitato» della comunicazione della Commissione europea del 19 marzo 2020.

Fondo perduto birrifici: quanto spetta

L’agevolazione è riconosciuta sotto forma di contributo a fondo perduto, ai sensi e nei limiti della sezione 3.1 della comunicazione della Commissione europea del 19 marzo 2020, in misura pari a 0,23 euro per ciascun litro di birra del quantitativo complessivamente preso in carico, rispettivamente, nel registro della birra condizionata ovvero nel registro annuale di magazzino nell’anno 2020, in base alla dichiarazione riepilogativa di cui all'articolo 8, comma 2, del decreto 4 giugno 2019.

Fondo perduto birrifici: presenta la domanda

Ai fini dell’accesso all’agevolazione, i birrifici in possesso dei requisiti presentano, a decorrere dalle ore 12 del 20 gennaio 2022 e fino alle ore 12 del 18 febbraio 2022, apposita istanza firmata digitalmente dal legale rappresentante, e inviata mediante posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: [email protected]

SCARICA QUI IL FAC SIMILE DELLA DOMANDA

Ciascun soggetto richiedente può presentare una sola istanza di agevolazione.

Nell’istanza oltre al possesso dei requisiti di accesso all’agevolazione, i soggetti richiedenti riportano altresì l’IBAN relativo al conto corrente, intestato al soggetto richiedente, su cui si chiede l’accreditamento dell’agevolazione. 

Le istanze pervenute fuori dai termini ovvero compilate in modo difforme dal modello sono considerate irricevibili.

Allegato

Decreto MISE del 12.01.2022 - Contributo birrifici

Tag: AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

Società benefit: credito d'imposta per spese costituzione e trasformazione al 31.12.2022

Il credito di imposta per società benefit riguarda le spese di costituzione e e trasformazione sostenute fino al 31 dicembre. Ecco come fare per richiederlo

Ricerca e sviluppo: finanziamenti agevolati e contributo per le spese per le PMI

Il Decreto Ministeriale del 31.12 prevede la ridefinizione delle procedure per progetti di ricerca e sviluppo con accordi con il MISE. Disponibile 1 miliardo di euro dal PNRR

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.