HOME

/

LAVORO

/

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI

/

ISCRO AUTONOMI: IN SCADENZA IL 12 OTTOBRE LE DOMANDE DI RIESAME

3 minuti, Redazione , 07/10/2021

ISCRO autonomi: in scadenza il 12 ottobre le domande di riesame

Entro il 12 ottobre o entro 20 giorni dalla risposta dell'INPS il ricorso in caso di diniego dell'indennità di continuità reddituale per gli iscritti alla Gestione Separata

 Si avvicina il termine per la richeista di riesame dell'indennità di disoccupazione per gli autonomi Inps. l'istituto  ha spiegato nel  messaggio n.  3180/2021 le istruzioni per presentare domanda di riesame in caso di rifiuto della  richiesta di accesso all'Iscro "Indennità di continuità reddituale"  riservata agli iscritti alla Gestione Separata INPS che abbiano avuto pesanti cali di reddito.

Ricordiamo che ISCRO è stata  istituita dall’articolo 1, commi da 386 a 400, della legge 30 dicembre 2020, n. 178 . Si tratta di un sostegno al reddito che può essere richiesto una sola volta nel triennio, e viene  erogata per sei mensilità. 

Le istruzioni sono state fornite con la circolare n. 94 del 30 giugno 2021 

Vale la pena ricordare anche che  per quest'anno le domande possono essere inviate telematicamente all'INPS  dal 1 luglio al 31 ottobre 2021, fino ad esaurimento delle risorse disponibili, che ammontano a oltre 70 milioni di euro.

Richiesta di riesame delle domande di ISCRO respinte: modalità e scadenze

 Gli esiti della domande finora presentate e le relative motivazioni sono consultabili nella sezione del sito INPS denominata “Indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa (ISCRO)”, alla voce “Le mie ultime domande”La funzionalità che consente di richiedere il riesame è accessibile anche visualizzando i dettagli della domanda a partire dalla sezione “Le mie richieste”, disponibile nel menu di sinistra.  Una volta attivata la funzione "richiesta di riesame  " è possibile esporre le proprie motivazioni , di riportare altre informazioni di rilievo e allegare l’eventuale documentazione a supporto Cliccando sul pulsante “Presenta richiesta di riesame”, la richiesta verrà trasmessa e sarà possibile accedere alla ricevuta con il numero di protocollo. 

In allegato al messaggio INPS fornisce l'elenco delle  motivazioni di    rigetto QUI LA TABELLA.

Il termine per la domanda di riesame è fissato in 20 giorni dalla data del messaggio , quindi il 12 ottobre oppure , se  piu favorevole dalla notifica del respingimento della domanda stessa . Decorsi tali termini la richiesta di ISCRO è considerata definitvamente respinta.

L'eventuale documentazione a supporto puo essere allegata alla richiesta di riesame attraverso l’apposita funzione  nella stessa sezione del sito INPS  denominata “Indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa (ISCRO)”.

Requisiti necessari per l'ISCRO

Il messaggio ricorda anche i requisiti richiesti, la mancanza dei quali puo essere fra le motivazioni di rigetto:

  •  a) non essere titolari di trattamento pensionistico diretto e non essere assicurati presso altre forme previdenziali obbligatorie;
  •  b) non essere beneficiari di Reddito di cittadinanza di cui al decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2019, n. 26; 
  • c) avere prodotto un reddito di lavoro autonomo, nell'anno precedente alla presentazione della domanda, inferiore al 50 per cento della media dei redditi da lavoro autonomo conseguiti nei tre anni anteriori all'anno precedente alla presentazione della domanda; 
  • d) avere dichiarato, nell'anno precedente alla presentazione della domanda, un reddito non superiore a 8.145 euro, annualmente rivalutato sulla base della variazione dell'indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati rispetto all'anno precedente; 
  • e) essere in regola con la contribuzione previdenziale obbligatoria (tale requisito sarà verificato dall’INPS attraverso il sistema Durc on line). 
  • f) essere titolari di partita IVA attiva da almeno quattro anni, alla data di presentazione della domanda, per l’attività che ha dato titolo all'iscrizione alla gestione  separata.

Ti potrebbe interessare Le agevolazioni per imprese e professionisti eBook 2020.

Per un calcolo della convenienza ti potrebbe interessare il Pacchetto "Regime forfetario 2020 e convenienza (eBook + excel)

Inoltre ti segnaliamo anche la Fattura Professionista regime forfettario (excel) Foglio di calcolo che consente di produrre la fattura del professionista in regime forfettario, pronta per essere stampata su carta intestata.

Allegato

elenco motivazioni rigetto ISCRO

Tag: LAVORO AUTONOMO LAVORO AUTONOMO LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI · 22/10/2021 Politiche attive contro la disoccupazione "GOL" approvato il decreto

Ok della conferenza Stato Regioni al nuovo programma per il sostegno ai lavoratori in cerca di nuova occupazione. Vediamo i dettagli

Politiche attive contro la disoccupazione "GOL" approvato il decreto

Ok della conferenza Stato Regioni al nuovo programma per il sostegno ai lavoratori in cerca di nuova occupazione. Vediamo i dettagli

Cassa COVID:  altre 13 settimane da richiedere entro il 30.11

Il nuovo decreto fiscale prevede ulteriori 9 / 13 settimane di ammortizzatori emergenziali per alcuni settori , da fruire entro il 31 dicembre 2021. Domande entro il 30 novembre

NASPI, quando viene pagata? risponde una  guida online

Nuovo servizio online interattivo per i beneficiari della NASPI, L' indennità di disoccupazione dei lavoratori dipendenti. Accesso con SPID. Guida essenziale NASPI 2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.