HOME

/

FISCO

/

DICHIARAZIONE 730/2021

/

MODELLO 730/2021: LA PRESENTAZIONE TRAMITE SOSTITUTO D'IMPOSTA

Modello 730/2021: la presentazione tramite sostituto d'imposta

Nella presentazione del 730/2021 tramite sostituto d'imposta il contribuente, prima dell'invio, riceve copia del 730 e il prospetto di liquidazione con i rimborsi e le trattenute

Il Modello 730/2021 precompilato può essere presentato tramite presentazione diretta oppure tramite:

  • sostituto d’imposta,
  • CAF
  • professionista abilitato

Il Modello 730/2021 presentato tramite sostituto d'imposta

Nel caso della presentazione tramite il sostituto d’imposta chi presenta la dichiarazione deve consegnare:

  • delega per l’accesso al modello 730 precompilato
  • il modello 730/1

in busta chiusa.

Il modello 730/1 riporta la scelta per destinare l’8, il 5 e il 2 per mille dell’IRPEF.

In alternativa può essere utilizzata anche una busta di corrispondenza indicando:

  • scelta per la destinazione dell’8, del 5 e del 2 per mille
  • il cognome
  • il nome
  • il codice fiscale
  • del soggetto dichiarante i redditi.

Il contribuente deve consegnare la scheda della destinazione dell’8, del 5 e del 2 per mille anche se non esprime alcuna preferenza indicando codice fiscale e dati anagrafici.

Il sostituto d’imposta consegna al contribuente:

  • una copia della dichiarazione da lui elaborato
  • il prospetto liquidazione, modello 730/3

Sul prospetto liquidazione ci sarà l’indicazione del rimborso che verrà erogato e delle somme trattenute.

La consegna della copia della dichiarazione e del prospetto liquidazione da parte del sostituto al contribuente deve avvenire prima dell’invio della dichiarazione all’Agenzia delle Entrate e comunque entro:

  • il 15 giugno per le dichiarazioni presentate entro il 31 maggio
  • 29 giugno per quelle presentate dal 1 al 20 giugno
  • 23 luglio per quelle presentate dal 21 giugno al 15 luglio
  • 15 settembre per quelle presentate dal 16 luglio al 31 agosto
  • 30 settembre per quelle presentate dal 1 al 30 settembre

Presentando il modello 730/2021 precompilato senza effettuare modifiche tramite il sostituto d’imposta si ha il vantaggio di non essere soggetti a controlli documentali sugli oneri detraibili e deducibili che sono stati comunicati alle Entrate. Un eventuale credito diventa direttamente rimborsabile.

I controlli invece possono riguardare i dati comunicati dai sostituti mediante la CU certificazione unica

La precompilata si considera accettata anche se il contribuente effettua modifiche che non incidono sul calcolo del reddito complessivo o dell’imposta ad esempio:

  • vengono variati i dati della residenza anagrafica senza modificare il comune del domicilio fiscale (la modifica del comune potrebbe incidere sull’addizionale)
  • indicazione o modifica dei dati identificativi del soggetto che effettua il conguaglio
  • indicazione o modifica del codice fiscale del coniuge non fiscalmente a carico

Il contribuente non è obbligato a utilizzare il modello 730 precompilato ma può presentare la dichiarazione dei redditi con le vie ordinarie (730/2021 o Modello redditi 2021)

Il modello 730/2021 ordinario può essere presentato anch’esso al sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale entro il 30 settembre 2021.

In questo caso il contribuente deve presentare il modello 730 ordinario già compilato

Potrebbere interessarti anche:

730/2021: ecco come inviare la dichiarazione precompilata

Modello 730/2021: i rimborsi, le trattenute, i pagamenti

Tag: DICHIARAZIONE 730/2021 DICHIARAZIONE 730/2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

REDDITI SOCIETÀ DI PERSONE 2021 · 18/10/2021 Dichiarazione precompilata: è possibile l'accesso da parte degli eredi?

Con risposta ad una faq le Entrate chiariscono come fare per accedere alla precompilata di un parente defunto.

Dichiarazione precompilata: è possibile l'accesso da parte degli eredi?

Con risposta ad una faq le Entrate chiariscono come fare per accedere alla precompilata di un parente defunto.

Superbonus, bonus facciate, bonus ristrutturazioni: attenzione alle scadenze

Super bonus, Bonus facciate, ecobonus, ristrutturazioni,bonus verde, sismabonus: per molte agevolazioni il termine è il 31.12.2021. Richieste le proroghe

Invio dati al sistema TS: confermate le regole e i nuovi soggetti obbligati

Le Entrate con provvedimento riepilogano i soggetti tenuti all'invio dei dati spese sanitarie al sistema TS e l'elenco delle spese da inviare ai fini della precompilata.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.