IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 20/05/2021

Esonero contributi professionisti: si attende ancora la pubblicazione

Tempo di lettura: 4 minuti
esonero contributivo alternativa  calcolo

Cos'è, chi avrà diritto, le scadenze per lo stop ai contributi previdenziali delle partite IVA. Il decreto ancora in attesa di pubblicazione. I dubbi delle casse private

Commenta Stampa

C'e ancora attesa per l'ufficialità dello sconto contributivo sul 2021  istituto dalla legge di bilancio 2021 per professionisti con Cassa e per  tutti i lavoratori autonomi iscritti alle gestioni speciali INPS.

Il testo della bozza del decreto  interministeriale con le procedure,i  dettagli, le scadenze per le domande  era stato diffuso  dopo la firma del ministro del lavoro e qualche giorno fa è giunta anche  la firma anche del ministro dell'Economia.  La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale sta tardando, evidentemente il vaglio della Corte dei Conti non è concluso.  

A una prima lettura emergono le seguenti novità:  

  • L'esonero è parziale nel limite massimo  individuale  di 3000 euro annui 
  • La percentuale finale di esonero potrebbe essere rivista sulla base del monitoraggio delle domande  che perverranno agli enti (sia INPS che Casse) in modo da garantire l'agevolazione in misura proporzionale alla platea dei beneficiari
  • E' prevista la possibilità di richiedere il rimborso di quanto già versato , entro il 30 novembre 2021
  • Gli autonomi che non erano attivi nel 2019 non sono sottoposti ai requisiti di fatturato 
  • per i soggetti in pensione  l'esonero è riconosciuto limitatamente ai periodi degli incarichi di lavoro autonomo legato all'emergenza COVID

Riepiloghiamo di seguito cosa si tratta e a chi è indirizzato lo stop ai contributi  2021 e le modalità previste. In ogni caso per l'operatività sarà necessario attendere  anche la circolare  dell'INPS e le istruzioni specifiche di ogni Cassa previdenziale.

A questo proposito si segnalano anche i molti dubbi evidenziati  da parte dell'associaizone delle casse private ADEPP che hanno programmato una interpellanza al Ministro sul tema delle difficolta applicative del decreto, cosi come emanato nei giorni scorsi. Leggi in merito Sconto contributi professionisti 2021 le regole e i dubbi

Ti potrebbe interessare il  Foglio di calcolo per Calcolo esonero contributi autonomi (Excel)

Esonero contributivo 2021 professionisti e autonomi:  risorse e categorie interessate  

La legge di bilancio 2021 ha previsto l’istituzione di un Fondo per l'esonero dai contributi previdenziali  per il 2021 dovuti da:

  •  lavoratori autonomi  iscritti alle gestioni speciali  artigiani ,commercianti, coltivatori diretti e mezzadri 
  • autonomi iscritti  alla gestione separata INPS
  • professionisti con cassa previdenziale ordinistica
  •  medici, infermieri e  altri operatori sanitari in pensione  ma  assunti  temporaneamente per fronteggiare l'emergenza Covid .

Il fondo aveva una dotazione finanziaria iniziale di 1 miliardo di euro. Successivamente il Decreto Sostegni  ha aumentato le risorse a disposizione portandole a 2,5 miliardi di euro .  

Il decreto le suddivide in : 1,5 miliardi agli iscritti a gestioni INPS, 1 miliardo per le Casse ordinistiche.

Vedi in merito anche Stop contributi professionisti: alcuni ordini anticipano i tempi.

Ti potrebbe interessare il  Foglio di calcolo per Calcolo esonero contributi autonomi (Excel)

Esonero contributivo professionisti: i requisiti  e le scadenze

Più in particolare,  l'articolo della legge  prevede un esonero dai contributi assistenziali e previdenziali, con esclusione i premi INAIL per:

1 - Lavoratori autonomi e  professionisti iscritti alle gestioni previdenziali dell’INPS e professionisti iscritti  alle casse di  previdenza  private   con i seguenti requisiti:

  • reddito complessivo 2019 non superiore a 50.000 euro 
  • che abbiano subito un calo di fatturato o dei corrispettivi nell’anno 2020  non inferiore al 33 per cento,
  • essere in regola con la contribuzione obbligatoria

2 - medici,  infermieri e altri professionisti ed operatori di cui alla L. 3/2018  assunti temporaneamente per l’emergenza Covid 19 e già in quiescenza. 

Il monitoraggio dei limiti di spesa  sarà affidato agli enti previdenziali che ne comunicheranno i risultati al Ministero del lavoro e delle politiche sociali e al Ministero dell'economia e e nel caso emergano possibili scostamenti, anche in via prospettica, le ulteriori domande saranno respinte.

Sconto contributi professionisti e autonomi: scadenze domande e rimborsi

Le domande per l'esonero contributivo andranno inviate:

  • all'Inps entro il 31 luglio 2021  da parte degli iscritti alla Gestione separata 
  • entro il 31 ottobre alle Casse private da parte dei professionisti iscritti agli Ordini 
  • entro il 30 novembre per la richiesta di rimborsi eventualmente già versati

Ti potrebbe interessare il  Foglio di calcolo per Calcolo esonero contributi autonomi (Excel)

Esonero contributivo autonomi: l'iter e i dubbi delle Casse

Il Ministero del lavoro  avrebbe  dovuto definire in dettaglio entro 60 giorni  dall'entrata in vigore della finanziaria, quindi entro il 1 marzo 2021  le modalità e i criteri  I tempi si sono invece molto allungati anche per la crisi di Governo di febbraio e la staffetta tra i ministri. La scorsa settimana l'attuale ministro del Lavoro Orlando ha risposto ad una interpellanza parlamentare promettendo un iter accelerato. Cosa che si è verificata. 

Il ministro ha ricordato anche, in una prospettiva più ampia,"occorre poi considerare con particolare attenzione il lavoro autonomo nell'ambito delle riforme strutturali che devono accompagnare la fase della ripartenza e riattivare il percorso dello sviluppo, in particolare per quanto riguarda gli ammortizzatori sociali."A questo proposito si ricorda anche la recente istituzione dell'ISCRO l'indennità di disoccupazione per gli autonomi ,  per la quale è già dovuta la contribuzione aggiuntiva da parte degli iscritti ma che attende anch'essa  una definizione puntuale delle tutele da garantire ai lavoratori autonomi.Leggi in merito l'articolo " ISCRO Gestione separata manca il decreto attuativo".

Molte le reazioni soddisfatte   per la celere attuazione , da Confcommercio ad ADEPP l'associazione delle casse  previdenziali ,  che pero ha evidenziato alcune criticità riguardo l'individuzione dei contributi oggetti di sgravio e ha anche manifestato l'intenzione di rivolgere un interpello  ai ministeri competenti. 

Leggi per maggiori dettagli Sconto contributi professionisti: le regole e i dubbi


Fonte: Parlamento Italiano


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Il Metodo dei Multipli 2021 - GIAPPONE
Scaricalo a 15,90 € + IVA
Il Metodo dei Multipli 2021 - USA
Scaricalo a 15,90 € + IVA
Il Metodo dei Multipli 2021 - GLOBALE
Scaricalo a 15,90 € + IVA

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE