HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

FINANZIAMENTI INAIL CAMPAGNE CONTRO GLI INFORTUNI, DOMANDE DAL 30.6

2 minuti, Redazione , 30/06/2021

Finanziamenti INAIL campagne contro gli infortuni, domande dal 30.6

Tutti i dettagli sul Bando INAIL per finanziamenti a sindacati, enti bilaterali e patronati per le campagne informative contro gli infortuni sul lavoro. Domande dal 30 giugno 2021

Apre domani  30 giugno alle 12.00 sul sito INAIL la piattaforma per la richiesta di finanziamento per interventi informativi per la prevenzione degli infortuni sul lavoro  sarà aperta  fino al 20 luglio 2021 

Il Bando era stato pubblicato lo scorso febbraio e intende favorire  la realizzazione di interventi informativi  di  sensibilizzazione  per la  sicurezza sul lavoro  nei settori produttivi  piu colpiti da infortuni.

Sono previsti finanziamenti che saranno concessi  con procedura a sportello secondo l'ordine cronologico di presentazione delle domande, fino ad esaurimento delle risorse disponibili, 4 milioni di euro.

Di seguito maggiori dettagli sul bando .

Soggetti proponenti e destinatari dei progetti informativi  contro gli infortuni sul lavoro

Il bando  si rivolge come soggetti attuatori  a 

  • organizzazioni nazionali dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente piu' rappresentative sul piano nazionale, anche per il tramite delle societa' di servizi controllate con esclusione delle associazioni e federazioni ad esse aderenti;
  •  organismi paritetici; 
  • enti di patronato nazionali   e delle  Province autonome di Trento e Bolzano.  

che potranno  partecipare in forma singola o in aggregazione.

 I destinatari delle attivita' informative-formative sono :

  •  i lavoratori; 
  • i datori di lavoro, 
  • dirigenti e preposti; 
  •  rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS, RLST); 
  • responsabili del servizio protezione e prevenzione (RSPP) e gli addetti del servizio protezione e prevenzione (ASPP); 
  •  medici competenti. 

Progetti e Importo finanziamenti INAIL

Gli interventi informativi, dovranno essere organizzati in moduli , con l’obiettivo di sviluppare la capacità di analisi e soluzione di situazioni o problemi più o meno complessi su tematiche relative  alla individuazione, valutazione, e controllo dei rischi.

I  progetti di informazione possono essere svolti sia  in presenza; in remoto (videoconferenza sincrona). 

Sono oggetto di finanziamento progetti di informazione composti da un insieme di singole iniziative regionali, ciascuna destinata ad un numero di partecipanti non inferiore a 50.

 Ai progetti di informazione sara' riconosciuto un contributo finanziario di importo predeterminato, variabile in funzione del numero dei partecipanti e delle ore in cui si articolano e della modalita' di svolgimento scelta. 

  • pari ad euro 20,00 x ora x partecipante per moduli in presenza;
  • pari a euro 15,00 x ora x partecipante, nel caso di iniziative attuate in modalita' remota (videoconferenza sincrona).

Possono essere presentate proposte  per interventi informativi di importo complessivo tra un minimo di euro 18.000,00 ed un massimo di euro 500.000,00 , (per le  Province autonome di Trento e di Bolzano, il minimo è pari a euro 3.000,00)

Presentazione delle domande e informazioni

Le domande di finanziamento andranno inoltrate esclusivamente in via telematica all'indirizzo www.inail.it nella sezione Attivita'/Prevenzione e sicurezza/Agevolazioni e finanziamenti/Finanziamenti per la sicurezza/Avviso pubblico informazione per la prevenzione 2020. 

Le date e gli orari di apertura e di chiusura della procedura informatica per l’inoltro delle domande online  sono le seguenti:

  • apertura della procedura 30 giugno 2021, ore 12:00
  • chiusura della procedura 20 luglio 2021, ore 18:00.

Si rammenta che, per accedere alla procedura di compilazione della domanda, è necessario che il legale rappresentante del soggetto proponente o un suo delegato siano in possesso delle credenziali Spid, Cie o Cns, e che ciascun soggetto proponente può presentare un'unica domanda di finanziamento.

L'avviso, (scaricabile qui) e' pubblicato nella sezione Avvisi e scadenze del portale istituzionale www.inail.it completo degli allegati,

 Per informazioni ed assistenza  e' possibile fare riferimento al numero telefonico 06.6001 del contact center Inail

Trovi qui il Testo Unico  sulla sicurezza - D.Lgs 81 2008 - aggiornato a gennaio 2020

Ti puo  interessare l'ebook  "Lavoro e sicurezza: Casi reali " di R. Staiano. Formulario completo con giurisprudenza e facsimili di ricorso.

Tag: INAIL INAIL LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO SICUREZZA SUL LAVORO SICUREZZA SUL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO · 04/08/2021 Concorso RIPAM 2133 amministrativi: riaperti i termini per le domande

Concorso RIPAM per 2133 funzionari ministeriali : modificato il bando con nuova scadenza 29 agosto 2021 niente prova preselettiva. aumentano i posti Requisiti,materie da studiare

Concorso RIPAM 2133  amministrativi:  riaperti i termini per le domande

Concorso RIPAM per 2133 funzionari ministeriali : modificato il bando con nuova scadenza 29 agosto 2021 niente prova preselettiva. aumentano i posti Requisiti,materie da studiare

Contratto di Rioccupazione: domande da Settembre 2021

Prime istruzioni INPS sul nuovo contratto di rioccupazione: Di cosa si tratta, quanto fa risparmiare, limiti e dubbi degli addetti ai lavori. Circolare INPS N. 115 del 2.8.2021

Addetti stampa della PA sono giornalisti: obbligatoria l'iscrizione INPGI

Sentenza Cassazione a Sezioni Unite: per l'attività giornalistica indispensabile l'iscrizione all'INPGI la Cassa previdenza giornalisti , indipendentemente dal contratto applicato

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.