IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 24/12/2020

Bonus asilo nido: ok per extracomunitari con qualsiasi permesso di soggiorno

Tempo di lettura: 1 minuto
bonus asilo nido

L'inps perde la causa presso il Tribunale di Milano e si adegua: bonus asilo nido anche per extracomunitari senza permesso di soggiorno di lungo periodo, finora necessario

Ascolta la versione audio dell'articolo
Commenta Stampa

L'INPS, con il Messaggio n. 4768 del 18 dicembre 2020,  da conto della sentenza del  Tribunale di Milano del 9 novembre 2020 il quale ha dato torto all'istituto in una causa  riguardante l'attribuzione del bonus asilo nido  ( Bonus asilo nido/supporto domiciliare previsto dalla legge di stabilità 2017) alle famiglie  extracomunitarie  prive del premesso di soggiorno di lungo periodo. Tale requisito era invece considerato obbligatorio secondo la prassi dell'Istituto.

L'inps  si adegua alla prescrizione della giurisprudenza quindi  e fornisce le istruzioni per  le procedure  delle nuove richieste di bonus asilo nido e di quelle già inviate in passato.

Viene stabilito che, per le nuove domande  che saranno presentate entro la fine dell'anno 2020, i requisiti per l'ammissione alla prestazione verranno valutati consentendo l'accoglimento delle domande degli stranieri, residenti nel nostro Paese, titolari di permesso di soggiorno, a prescindere dalla tipologia di permesso. 

L'istituto precisa  per quanto riguarda invece  le domande di soggetti privi del requisito del permesso di soggiorno di lungo periodo  già trasmesse all'INPS nel corso  nell'anno 2020 e già  respinte, esse  saranno rivalutate mediante riesame in autotutela. Necessario però per l'interessato fare domanda

In presenza di tutti gli altri requisiti,  le richieste di bonus asilo nido dovranno essere accolte con effetto retroattivo dalla data della domanda originaria dell'interessato.

Ricordiamo Il bonus nido /supporto domiciliare è un contributo economico  per ogni bambino fino a tre anni da utilizzare: 

  • o come rimborso per le spese di asilo nido 
  • oppure come supporto alle spese di assistenza in famiglia, per i bimbi con particolari patologie che non possono frequentare gli asili.

L'agevolazione è stata ampliata dall'ultima legge di bilancio:

  • per i nuclei familiari con un valore ISEE fino a 25.000 euro, il bonus asilo nido è di 3mila euro all'anno invece che 1500,00 (270 euro mensili) 
  • per i nuclei familiari con un ISEE da 25.001 euro fino a 40.000, il bonus asilo nido è di 2500 euro all'anno invece che 1500; 
  • per tutti gli altri ( ISEE oltre 40mila euro) resta confermato l'importo di 1500 euro annui (circa 137 euro mensili).

 In data 17 febbraio 2020 l'INPS aveva emanato le istruzioni operative aggiornate con la circolare 27 2020.

Fonte: Inps


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Consolidato nazionale 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 64,90 € + IVA invece di 74,90 € + IVA fino al 2021-03-02
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Elementi contabili ISA 2021 (Excel)
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Impairment test OIC 9 - perdite durevoli (Excel)
In PROMOZIONE a 49,90 € + IVA invece di 57,30 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE