IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 03/07/2020

Detassazione premi 2020: novità dall'Agenzia

Tempo di lettura: 2 minuti
imposta assicurazioni premi incassati

Detassazione integrale o ridotta se l'accordo viene firmato a metà anno? L'Agenzia risponde con la risoluzione 36 del 26 giugno 2020. Precisazione sulle circostanze eccezionali (come il COVID 19)

Commenta Stampa

La detassazione dei premi di produttività è possibile anche quando l'accordo sindacale viene  siglato tardi rispetto all'inizio del periodo definito per la misurazione dell'incremento dei risultati. Cosi ha chiarito l'Agenzia delle Entrate con la risoluzione 36 /E che precisa  la posizione della risoluzione  456-2019.

Si ricorda che il regime fiscale agevolato con imposta sostituiva al 10%   per i premi di risultato erogati ai dipendenti del settore privato è stato messo a regime  dalla legge di stabilità  2016 e dal conseguente decreto attuativo MEF-Lavoro del 25.3.2016, con alcune modifiche rispetto alla disciplina iniziale .

Attualmente la detassazione si applica ai soli premi di risultato «di ammontare variabile, la cui  corresponsione sia legata ad incrementi di produttività, redditività, qualità,  efficienza ed innovazione, misurabili e verificabili." Tali criteri devono essere definiti chiaramente  con accordo sindacale di secondo livello da depositare al Ministero . 
Non si applica piu invece alle singole voci retributive  come semplici  maggiorazioni di retribuzione o  straordinari 

 Come ribadito nella circolari dell’Agenzia delle Entrate del 15 giugno 2016, n. 28/E e 29 marzo 2018, n. 5/E,  è richiesto che l'effettivo raggiungimento degli obiettivi incrementali  che giustificano il premio  avvenga dopo la stipula del contratto ma tali obbiettivi devono essere chiaramente definiti e misurati in anticipo .

Questa era la risposta fornita  nell'interpello 456 che si era occupata di una caso di stipula di un contratto a metà dell'anno preso a riferimento per l'obbiettivo di miglioramento ,   per cui l’amministrazione aveva stabilito che l’applicazione dell’imposta al 10% poteva essere applicata solo nella misura del 50% del premio di risultato.
Ora la risoluzione 36/2020 specifica ulteriormente  che quella diminuzione della percentuale di premio detassabile  è determinata dalla misurazione della tempistica tra definizione e raggiungimento degli obiettivi incrementali, e non dal momento di erogazione del premio economico  . Cio significa che  non è determinante  la data di sottoscrizione del contratto aziendale o territoriale .

L'Agenzia fornisce questo esempio  per chiarire :

Un contratto aziendale sottoscritto alla fine di marzo del 2019 , in presenza di tutte le  condizioni previste dalla legge 208-2015 puo essere integralmente detassato , senza escludere i primi tre mesi dell'anno. Invece potrebbe risultare non agevolabile  un premio definito  con accordo sindacale integrativo che in corso d'anno modifichi i parametri di riferimento per rendere l'obiettivo raggiungibile. 

Infine una specificazione particolarmente importante in epoca di emergenza COVID 19:  l’Agenzia precisa che nel caso in cui  nell’accordo di secondo livello viene "venga attestato che il raggiungimento dell’obiettivo incrementale è - effettivamente incerto alla data della sua sottoscrizione perché l’andamento del   parametro adottato in sede di contrattazione è suscettibile di variabilità, indicata l'incertezza del raggiungimento dell'obiettivo incrementale  per circostanze eccezionali,"   come possono essere quelle dell'attuale pandemia,   il premio di risultato connesso sarà interamente detassabile , sempre che venga raggiunto il risultato incrementale.

In tema di lavoro dipendente ti potrebbero interessare i nostri ebook in pdf e fogli di calcolo.
Oppure  il volume Formulario completo del lavoro  di M. Marrucci (libro di carta - Maggioli editore 850 formule - 600 pagine)

Fonte: Agenzia delle Entrate



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Valutazione d'azienda e Affrancamento: Pacchetto
In PROMOZIONE a 119,90 € + IVA invece di 159,96 € + IVA fino al 2030-12-31
Affrancamento terreni 2020 (excel)
Scaricalo a 39,90 € + IVA
Superbonus 110 per cento: calcolo del beneficio (Excel)
In PROMOZIONE a 89,90 € + IVA invece di 99,90 € + IVA fino al 2020-11-10
Busta Paga Colf 2020 - Foglio di calcolo (excel)
In PROMOZIONE a 29,90 € + IVA invece di 34,90 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE