HOME

/

LAVORO

/

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO

/

CONCORSO INPS 1858 LAUREATI: SCADENZA 2.11. ATTENZIONE ALLA COMPILAZIONE

5 minuti, Redazione , 27/10/2021

Concorso INPS 1858 laureati: scadenza 2.11. Attenzione alla compilazione

Nuove precisazioni sulle domande mentre si avvicina il termine per partecipare al concorso INPS 1858 consulenti protezione sociale , fissato al 2 novembre 2021.

Ascolta la versione audio dell'articolo

Nella Gazzetta Ufficiale Concorsi del 1 ottobre 2021 è stato  pubblicato  dopo mesi di attesa  e vari rinvii, anche per l'emergenza COVID, l'annunciato  bando di concorso INPS 1858 consulenti di protezione sociale. 

  Qui il testo integrale

La pubblicazione del bando fissa la scadenza per le domande a 31 giorni dalla pubblicazione del bando , quindi  andrebbero inviate entro il 1 novembre 2021, che però, essendo festivo, slitta al  giorno successivo 2 Novembre 2021.

INPS ha pubblicato sul sito alcune precisazioni sulle modalità di compilazione alla luce di alcune difficoltà emerse nelle richieste fin qui inviate. Le riportiamo all'ultimo paragrafo.

Di seguito vediamo nel dettaglio titoli richiesti, requisiti ,  prove e modalità per inviare la domanda di partecipazione al concorso INPS 1858 consulenti.

Per la preparazione si consigliano i seguenti volumi

 Concorso Inps  1858 consulenti  protezione sociale - Prova preselettiva.  L'ordine può essere fatto QUI anche nello Store AMAZON !

 Concorso INPS prima prova scritta e prova orale (1203 pagg.) e   Concorso INPS seconda prova scritta  e prova orale (802 pagg.)

ANCHE IN UN CONVENIENTE KIT COMPLETO LEGGI QUI

Vedi anche il Corso on line  "CONCORSO inps 1858 consulenti di protezione sociale" : prove pratiche con  3 docenti specializzati  a tua disposizione


Concorso INPS 1858 consulenti: titoli di studio, requisiti e prove

Nella delibera INPS   erano  già indicati gli indirizzi di laurea magistrale/specialistica  necessari per accedere alla selezione, che sono i seguenti:

LM-16 o 19/S Finanza; LM-31 o 34/S Ingegneria Gestionale; LM-52 o 60/S Relazioni internazionali; LM-56 o 64/S Scienze dell’economia; LM-62 o 70/S Scienza della politica; LM-63 o 71/S Scienze delle pubbliche amministrazioni; LM-76 o 83/S Scienze economiche per l’ambiente e la cultura; LM-77 o 84/S Scienze economico-aziendali; LM-81 o 88/S Scienza per la cooperazione allo sviluppo; LM-82 Scienze statistiche; 48/S Metodi per l’analisi valutativa dei sistemi complessi; 90/S Statistica demografica e sociale; 91/S Statistica economica, finanziaria ed attuariale; 92/S Statistica per la ricerca sperimentale; LM-83 Scienze statistiche attuariali e finanziarie; LM-87 Servizio sociale e politiche sociali; 57/S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali; LM-88 Sociologia e ricerca sociale; 89/S Sociologia; 49/S Metodi per la ricerca empirica nelle scienze sociali; LM-90 o 99/S Studi europei; LMG-01 o 22/S Giurisprudenza; 102/S Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica.

I requisiti generali richiesti per tutti i concorsi pubblici sono quelli di:

  •  maggiore età, 
  • cittadinanza italiana o comunitaria 
  • godimento dei diritti civili e politici.

Concorso INPS 1858 consulenti: le prove previste

  • prova preselettiva (in caso di piu di 25mila domande ricevute) test a scelta multipla
  • 2 prove scritte 
    • La prima prova scritta verterà sulle seguenti materie:  Bilancio e contabilità pubblica; - Pianificazione, programmazione e controllo - Organizzazione e gestione aziendale; - Diritto amministrativo; - Diritto costituzionale; - Diritto del lavoro; - Legislazione sociale . 
    • La seconda prova scritta verterà sulle seguenti discipline: › Scienze delle Finanze › Economia del lavoro › Elementi di economia politica › Diritto civile › Elementi di diritto penale.)
  • 1 prova orale sulle stesse discipline delle prove scritte cui si aggiungono inglese ed elementi di informatica.

I concorrenti dichiarati vincitori del concorso avranno un contratto individuale di lavoro a tempo pieno ed indeterminato in qualita' di consulente protezione sociale, area C, posizione economica C1.

Concorso INPS consulenti: la domanda

 La domanda di partecipazione deve essere inviata online entro le ore 16 del 31° giorno successivo alla pubblicazione  in Gazzetta Ufficiale (2 novembre 2021)

Per la preparazione si consigliano i seguenti volumi

 Concorso Inps  1858 consulenti  protezione sociale - Prova preselettiva.  L'ordine puo essere fatto QUI anche nello Store AMAZON !

  Concorso INPS prima prova scritta e prova orale (1203 pagg.) e   Concorso INPS seconda prova scritta  e prova orale (802 pagg.) 

 IN UN CONVENIENTE KIT COMPLETO LEGGI QUI

 Compilazione della domanda ulteriori precisazioni INPS

Riportiamo parte del comunicato INPS: 

"Per inserire nella domanda di partecipazione il possesso dei titoli di cui all’art. 9 del bando di concorso, una volta indicate le informazioni obbligatorie, è necessario cliccare sul bottone "Inserisci" presente nella corrispondente sezione (i titoli saranno correttamente acquisiti se risultano riportati nella tabellina che appare nella schermata);

  •  il candidato portatore di handicap dovrà selezionare la sezione "di essere stato riconosciuto portatore di handicap ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n.104 e s.m.i." e inviare la relativa documentazione; per i candidati non portatori di handicap, qualora nella procedura di presentazione della domanda la seguente dichiarazione "di inviare – a mezzo PEC all’indirizzo [email protected] – entro 15 giorni successivi alla scadenza del bando, copia di documentazione attestante il riconoscimento dello stato di handicap a norma dell’art. 3 della legge n.104/1992 corredata, ove non desumibile dalla predetta documentazione, da idonea certificazione che specifichi la natura dell’handicap ai fini della valutazione della richiesta di ausili e di eventuali tempi aggiuntivi, di esonero dallo svolgimento della prova preselettiva, nonché, nei casi previsti dall’art. 21 della legge n.104/1992, ai fini dell’attribuzione della sede di servizio" risultasse selezionata di default (pur in assenza di selezione, da parte del candidato, della precedente sezione relativa alla condizione di portatore di handicap) la stessa non sarà oggetto di valutazione; 
  • si ribadisce che le domande di partecipazione al concorso che si trovano nello stato "Bozza" o "In attesa di invio" non risultano inviate e, dunque, non saranno considerate valide ai fini della partecipazione al concorso; 
  • per procedere all’inoltro di una domanda nello stato "In attesa di invio" è necessario allegare un unico file pdf ottenuto mediante la scansione del modulo "accettazione" firmato e del documento di identità non firmato. 
  • Una volta caricato il file (la cui dimensione non deve eccedere i 2 MB), occorre compilare i campi relativi al documento di identità (che è stato scannerizzato) e inviare. 
  • Se si è in possesso di firma digitale è sufficiente firmare digitalmente il file e allegarlo (non c’è bisogno di procedere quindi alla scansione del modulo "accettazione" firmato a mano e del documento di identità);
  •  i titoli di studio che consentono l’ammissione al concorso sono tutti indicati nell’ambito della procedura informatica di compilazione della domanda di partecipazione; il diploma conseguito presso le scuole di specializzazione per le professioni legali non è considerato titolo valutabile nell’ambito della presente procedura selettiva. 
  • Nel caso in cui eccezionalmente il candidato non riuscisse a presentare la domanda, dovrà inviare urgentemente la segnalazione, allegando screenshot, al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected] indicando nell’oggetto: "concorso 1858 c.p.s. – problematiche tecniche".

VEDI ANCHE WWW.INPS.IT/AVVISI

Allegato

Bando concorso Inps 1858

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Gianvito - 28/02/2020

Buongiorno. Posso chiedere gentilmente in quale convegno Tridico ha detto questo? Dato che altre fonti autorevoli parlavano di ottobre, vorrei capire qual è il mese più plausibile per organizzare lo studio. Grazie

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI E OFFERTE DI LAVORO · 03/12/2021 Concorsi per 1000 professionisti sul portale InPA: domande entro il 6/12

Sul Portale IN.PA gli avvisi per 1000 professionisti tecnici per collaborazioni nei progetti del PNRR negli enti pubblici. Vediamo come fare domanda. Selezioni entro il 2021

Concorsi per 1000 professionisti  sul portale InPA:  domande entro il 6/12

Sul Portale IN.PA gli avvisi per 1000 professionisti tecnici per collaborazioni nei progetti del PNRR negli enti pubblici. Vediamo come fare domanda. Selezioni entro il 2021

Concorso Agenzia Entrate  2320 posti: ecco le date della prova preselettiva

Le prove del concorso Agenzia Entrate 2021 iniziano il 20 dicembre prossimo: tutte le date e sedi . I posti disponibili, stipendi, bandi di concorso

Concorso Lombardia:100 posti per architetti, ingegneri, informatici

Bando della Regione Lombardia 2021 per laureati: tutti i requisiti e le istruzioni per partecipare. Prevista solo una prova scritta.Scadenza domande 30 novembre 2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.