HOME

/

CONTABILITÀ

/

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO

/

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO 2017: CONFERME E NOVITÀ

1 minuto, Redazione , 19/12/2016

Super ammortamento e iper ammortamento 2017: conferme e novità

Conferma del super-ammortamento al 140% per l’acquisto di nuovi beni strumentali anche per il 2017. Introduzione dell’iper-ammortamento al 250% per i beni "industria 4.0"

La Legge di Bilancio 2017 proroga la maggiorazione percentuale del 40% del costo fiscalmente riconosciuto dei beni strumentali nuovi, c.d. super ammortamento, grazie al quale è possibile imputare nel periodo d'imposta quote di ammortamento e di canoni di locazione più elevati. Sono agevolati gli acquisti di beni strumentali nuovi, ad eccezione dei veicoli e degli altri mezzi di trasporto a deduzione limitata di cui all'art. 164 comma 1 lett. b) e b-bis) del TUIR,  effettuati:

  • entro il 31.12.2017;
  • entro il 30.06.2018 purché entro il 31.12.2017 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura pari ad almeno il 20% del costo di acquisizione.

La Legge di Bilancio 2017 potenzia questo strumento agevolativo prevedendo che il costo di acquisto sia maggiorato del 150% (c.d. iper ammortamento) per gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi, inclusi nell'allegato A della presente disposizione, ossia i beni funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale delle imprese in chiave Industria 4.0.

Per i soggetti che beneficiano di quest'ultima maggiorazione (150%) e che nello stesso periodo d'imposta effettuano investimenti in beni immateriali strumentali, inclusi nell'Allegato B della presente disposizione, il costo di acquisizione di detti beni è maggiorato del 40%.

Al fine di poter usufruire di queste due nuove maggiorazioni (150% e 40%), l'impresa deve produrre una dichiarazione del legale rappresentante, o una perizia tecnica giurata rilasciata da un periodo iscritto all'albo (se il costo di acquisizione è superiore a 500mila Euro), in cui si attesta che:

  • il bene possiede le caratteristiche tali da includerlo nell'Allegato A e/o B;
  • il bene è interconnesso al sistema aziendale di gestione della produzione o della rete di fornitura;

Gli acconti dovuti per il periodo d'imposta 2017 e per quello successivo sono calcolati considerando quel imposta del periodo precedente, quella che si sarebbe determinata in assenza di tali disposizioni sul super ammortamento.

Restano confermate le disposizioni previste ai commi 93-97 dell'art. 1 della L. 205/2015, e pertanto:

  • sono esclusi dal super ammortamento i beni per i quali il DM 31.12.1988 prevede coefficienti di ammortamento inferiori al 6,5%, i fabbricati e le costruzioni, e i beni di cui all'All. 3;
  • le maggiorazioni del super ammortamento non produce effetti ai fini dell'applicazione degli studi di settore.

Per approfondire l'argomento consulta il nostro Dossier sul sull'agevolazione del Super Ammortamento.

Per la costruzione del piano di ammortamento fiscale con l’agevolazione del “super ammortamento” prevista dalla Legge di Stabilità 2016, abbiamo elaborato un pratico foglio di calcolo in excel "Super ammortamento (excel)" in vendita sul Business Center.

Per tutte le novità sulla Legge di stabilità, guarda gli e-book, i tools e le guide in PDF sull'argomento.

 

Tag: SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO LEGGE DI BILANCIO 2021 LEGGE DI BILANCIO 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

SUPER AMMORTAMENTO E IPER AMMORTAMENTO · 15/06/2021 Blocco degli ammortamenti 2020: il punto della situazione

Facciamo il punto della situazione su tutte le questioni interpretative relative alla norma in deroga che permette il blocco degli ammortamenti sul bilancio d’esercizio 2020

Blocco degli ammortamenti 2020: il punto della situazione

Facciamo il punto della situazione su tutte le questioni interpretative relative alla norma in deroga che permette il blocco degli ammortamenti sul bilancio d’esercizio 2020

Blocco degli ammortamenti: la deduzione facoltativa fa perdere Super e Iper ammortamento

La mancata deduzione fiscale degli ammortamenti 2020 congelati, ormai considerata facoltativa, fa perdere l’eventuale quota annuale del Super-ammortamento o dell’Iper-ammortamento

Sospensione ammortamenti 2021: chiarimenti in una circolare dell'Assonime

Aspetti civilistici e fiscali conseguenti la sospensione degli ammortamenti nei bilanci 2020 che puo' arrivare al 100%: i chiarimenti di Assonime con la circolare 2/2021.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.