Legge di bilancio 2019

Rassegna stampa del 15/01/2015

Ravvedimento, entro fine gennaio i primi provvedimenti attuativi

Le nuove norme sul ravvedimento, secondo la Orlandi, sono "molto efficaci" per la lotta all'evasione, che quest'anno si concentrerà tra l'altro anche su fattura elettronica e tracciabilità dei pagamenti
Rassegna stampa del 13/01/2015

Boom di partite Iva: è l'effetto minimi

Possibile un intervento correttivo sui limiti reddituali del nuovo regime agevolato
Rassegna stampa del 13/01/2015

Imu terreni montani: il Governo non deciderà prima del 20 gennaio

I contribuenti avranno pochi giorni per capire se e quanto pagare, considerato che la scadenza di versamento è fissata per il 26 gennaio
Rassegna stampa del 12/01/2015

Pronto il codice tributo per la sanatoria dei raccoglitori di scommesse

La sanatoria deve essere effettuata entro il 31 gennaio
Rassegna stampa del 12/01/2015

Split payment dal 1° gennaio 2015

Il Mef anticipa con un comunicato i contenuti del decreto attuativo sullo split payment in dirittura d'arrivo.
Normativa del 10/01/2015

Lo split payment per le fatture emesse dal 1 gennaio 2015

Lo split payment non si applicherà alle fatture emesse nel 2014 e pagate nel 2015, ma solo a quelle emesse a partire dal 1 gennaio. Lo precisa un comunicato del Ministero dell'Economia del 9 gennaio 2015 emanato in attesa del decreto di attuazione. Ecco il testo:
Rassegna stampa del 09/01/2015

Rimborso Irpef da 730 superiore a 4.000 euro, erogazione entro il 28 febbraio

Il rimborso da parte delle Entrate del credito Irpef da 730 superiore a 4.000 euro deve avvenire entro il settimo mese successivo al termine di trasmissione della dichiarazione 730
Rassegna stampa del 09/01/2015

Credito d'imposta ricerca e sviluppo fino al 2019 ma rimodulato

La Legge di Stabilità 2015 prolunga fino al 2019 il credito d'imposta per le attività di ricerca e sviluppo, che però è ora riconosciuto nella misura del 25% e non più al 50%
Rassegna stampa del 08/01/2015

Cuneo fiscale, novità dalla Legge di Stabilità 2015

Dal 2015 il costo del lavoro a tempo indeterminato è integralmente deducibile, mentre per i soggetti IRAP che non si avvalgono di lavoratori dipendenti è riconosciuto un credito d'imposta pari al 10% dell'IRAP lorda
Speciale del 07/01/2015

Lavori condominiali: le detrazioni 50-65% terminano nel 2015

Per i lavori di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico delle parti comuni degli edifici residenziali la Legge di Stabilità ha unificato i termini e il tempo utile per le aliquote agevolate scade il 31 dicembre 2015

Manovre Fiscali

Legge di bilancio 2019