Voucher e Lavoro occasionale

Speciale del 13/04/2016

Le ritenute per i lavoratori autonomi non residenti

Trattamento fiscale dei redditi corrisposti a lavoratori autonomi abituali/occasionali esteri non residenti in Italia. Il punto tra ritenute e Convenzioni.
Speciale del 09/03/2016

Contributi Gestione Separata Inps 2016: le nuove aliquote

Contributi Gestione Separata Inps 2016 al 31,72% per i collaboratori. Resta, invece, al 27,72% l'aliquota per i soggetti con partita IVA
Speciale del 16/02/2016

Lavoro accessorio: precisazioni sui soggetti imprenditori

Imprenditori e professionisti soggetti al limite di 2000 euro annui per il lavoro accessorio. Precisazioni INPS nel messaggio n. 8628 2016
Speciale del 12/02/2015

I contributi 2015 della Gestione Separata Inps

Pubblicate le nuove aliquote contributive dovute alla Gestione Separata Inps per l’anno 2015 e le modifiche del Decreto Milleproroghe
Speciale del 14/02/2014

I contributi 2014 della Gestione Separata Inps

Con la Circolare Inps n. 18 del 4 febbraio 2014, sono state rese note le nuove aliquote contributive dovute alla Gestione Separata Inps per l’anno 2014. Le nuove aliquote derivano da quanto stabilito dalla Legge di Stabilità 2014 e dal D.L. n. 83/2012.
Speciale del 13/09/2013

Lavoro accessorio e L. 99/2013

Voucher e lavoro accessorio: il limite è solo economico - TRATTO DA " LA CIRCOLARE DEL LAVORO" a cura dell'avv. R. Staiano
Speciale del 01/08/2013

Il lavoro autonomo occasionale svolto all'estero

I redditi di lavoro autonomo occasionali svolti all'estero sono soggetti al principio di tassazione su base mondiale, in base al quale le persone fisiche sono tassate in Italia sui redditi ovunque prodotti.
Speciale del 31/07/2013

Il lavoro occasionale accessorio (voucher) dei minorenni

La prestazione di lavoro occasionale accessorio, retribuito con i voucher, da parte del minorenne è questione controversa e l'Inps richiede l'autorizzazione del genitore.
Speciale del 28/05/2013

La tutela della maternità nell’ambiente di lavoro

La tutela del lavoro per le lavoratrici madri è stato oggetto, negli ultimi anni, di interventi legislativi, senza contare poi quelli della Corte di cassazione; in diverse occasioni si sono aggiunte anche le esplicazioni fornite dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per il tramite della Direzione Generale per l’Attività Ispettiva.
Speciale del 18/04/2013

Lavoro occasionale di tipo accessorio: chiarimenti dell’ Inps

Chiarimenti sul lavoro accessorio, in particolare categorie, voucher, limiti economici e disciplina transitoria nella circolare 49/2013 dell'INPS