HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

FILIERE AGRICOLE: DEFINITO L'IMPORTO DELLO SGRAVIO

Filiere agricole: definito l'importo dello sgravio

Versamento eccedenza e modalità di recupero dell'esonero dai contributi previdenziali per la mensilità di febbraio 2021 datori di lavoro e lavoratori autonomi agricoli

Il decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73,  aveva previsto l'esonero :

  1.  a favore dei datori di lavoro, dal versamento dei contributi previdenziali per la mensilità di febbraio 2021 e
  2. a favore dei lavoratori autonomi agricoli, dal versamento della contribuzione di competenza del mese di febbraio 2021.

Con la circolare 156 2021 e successivamente con i messaggi n. 1216 del 16 marzo 2022 e n. 1373 del 25 marzo 2022 sono state fornite  le indicazioni per la gestione dell’esonero  per le quali andava inviata domanda fino al 4 maggio 2022, nel “Portale delle Agevolazioni” (ex “DiResCo”) per i datori di lavoro e nel “Cassetto previdenziale Autonomi in agricoltura”, alla sezione “Comunicazione bidirezionale” > “Invio comunicazione” per i lavoratori autonomi.

Veniva specificato che  allo scadere del termine  per le  domande di esonero, n caso di esito positivo, a ciascun contribuente viene data comunicazione dell’importo autorizzato in via definitiva a mezzo posta elettronica certificata, o posta elettronica l, con disponibilità degli esiti dell’istanza anche  nel “Portale delle agevolazioni”. e a mezzo specifica  news tramite i canali di “Comunicazione bidirezionale” del “Cassetto previdenziale Autonomi in agricoltura”.

La norma prevede anche che i  beneficiari devono versare l'importo eventualmente  eccedente l’importo autorizzato, entro 30 giorni dalla data di comunicazione tramite posta elettronica certificata dell’importo autorizzato ovvero della disponibilità dell’esito nel “Portale delle agevolazioni” o nel “Cassetto previdenziale Autonomi in agricoltura”.

Con il messaggio 2581 del 27.6.2022,  INPS precisa che  gli importi definitivi dell'esonero sono stati comunicati come specificato sopra il 20 giugno 2022 

Per i datori di lavoro agricolo, nei casi in cui l’importo dell’esonero richiesto in domanda sia risultato superiore alla contribuzione da versare  gli importi  sono stati rimodulati in diminuzione, in via prioritaria sull’importo richiesto ai sensi della sezione 3.12.

Pagamento della contribuzione dovuta eccedente lo sgravio: precisazioni 

 La contribuzione  eccedente l'importo dell’esonero autorizzato, deve essere versata:

  1.  entro il 20 luglio 2022  in unica soluzione, senza aggravio di sanzioni civili, ooppure 
  2.  mediante rateazione , con   i soli interessi di dilazione[


Per la determinazione dell’estratto contributivo il contribuente dovrà indicare l’importo del debito residuo a titolo di contribuzioni omesse o eccedenti la misura dell’esonero autorizzato.

Sulle somme versate oltre il termine del 20 luglio 2022  saranno dovute le sanzioni civili ( legge 23 dicembre 2000, n. 388)

L'itituto ricorda anche che la verifica della regolarità contributiva la procedura “Durc On Line” costituisce condizione per il riconoscimento dell’esonero, per cui le  irregolarità comporteranno il recupero di quanto  fruito.

Modalità di conguaglio nel  flusso Uniemens e istanze di riesame

Per le modalità di recupero dell’esonero delle aziende con dipendenti nel flusso Uniemens del beneficio relativo alla mensilità di febbraio 2021, i datori di lavoro interessati dovranno valorizzare all’interno di <CausaleACredito> di <AltrePartiteACredito> di <DenunciaAziendale> il codice causale di nuova istituzione “L556”, avente il significato di “Esonero contributivo art. 70 del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 luglio 2021, n.106” e nell’elemento <ImportoACredito> dovrà essere indicato il relativo importo, nella prima denuncia utile ed entro quella del mese di competenza agosto 2022.

Qualora la capienza disponibile non si esaurisca nel mese di agosto 2022, nello stesso mese potrà essere esposto il complessivo importo residuo.

Alle posizioni contributive delle aziende con dipendenti beneficiarie verrà attribuito centralmente il codice di autorizzazione “8J”per il periodo 

  • giugno 2022 (mese di autorizzazione definitiva alla fruizione) – 
  • agosto 2022 (ultimo mese utile per la fruizione della misura nelle denunce contributive). 

Non sarà attribuito alle posizioni contributive con da codici Ateco non rientranti nell’ambito di applicazione dell’esonero.

Il messaggio ricorda infine che le istanze di riesame degli esiti delle domande,  dovranno essere presentate, tramite posta elettronica certificata, alla Struttura territoriale competente a gestire la posizione contributiva del datore di lavoro/lavoratore autonomo entro 30 giorni  dalla data del messaggio , quindi entro il 27  luglio 2022,  e dovranno riportare il seguente oggetto:

 “Istanza di riesame domanda esonero contributivo articolo 70 del DL 73/2021 – C.F._____________ - matricola/cida/progressivo azienda ____________”.

Ti possono  interessare:

L' e - book Gestioni previdenziali professionisti e autonomi 2021  di Del Fante, Fabbri ,Iaccarino (PDF 96 pagine)

 Il contenzioso contributivo con l'INPS  (libro di carta - 516 pagine ) di Gangi , Miceli, Sarra.

Il servizio di  risposta a un quesiti  Contenzioso contributivo: Richiesta Quesito Online

il volume "Paghe e contributi"  di A. Gerbaldi (libro di carta ) 

 l'ebook aggiornato sulle  "Pensioni 2022" di L. Pelliccia


Visita anche il Focus Lavoro con  altri  ebook e Libri  di carta , in continuo aggiornamento

Tag: CONTRIBUTI PREVIDENZIALI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO AGRICOLTURA E PESCA 2022 AGRICOLTURA E PESCA 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 09/08/2022 Bonus 200 euro: le novità del DL Aiuti Bis

Indennità 200 euro in arrivo a nuovi beneficiari con il decreto Aiuti bis: sportivi, pensionati da luglio, dipendenti senza esonero contributivo, dottori di ricerca..

Bonus 200 euro: le novità del DL Aiuti Bis

Indennità 200 euro in arrivo a nuovi beneficiari con il decreto Aiuti bis: sportivi, pensionati da luglio, dipendenti senza esonero contributivo, dottori di ricerca..

Congedo straordinario per assistenza anche ai conviventi

Novità in materia di congedo straordinario e condivisione dei permessi 104 per l’assistenza a familiari disabili nel decreto legislativo 105 2022 appena entrato in vigore

FIS 2022 : firmato il decreto attuativo,  ecco le novità

Firmato dal ministro il Decreto attuativo del riforma del Fondo di Integrazione Salariale (FIS) prevista dalla legge di bilancio 2022. Una sintesi delle principali novità

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.