HOME

/

LAVORO

/

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI

/

ALAS INDENNITÀ AUTONOMI SPETTACOLO: NUOVE ISTRUZIONI

ALAS indennità autonomi spettacolo: nuove istruzioni

Versamento integrativo dovuto entro il flusso di settembre: nuove istruzioni e codice per l'assicurazione di malattia oltre l' indennità di disoccupazione ALAS


Il decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73  ha introdotto la  nuova indennità per la disoccupazione involontaria –  ALAS – in favore dei lavoratori autonomi dello spettacolo .Sono  compresi  anche i lavoratori autonomi esercenti attività musicali di cui all’articolo 3, primo comma, n. 23-bis, del decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato 16 luglio 1947, n. 708.

Dal 1° gennaio 2022 i datori di lavoro/committenti che instaurano:

  • rapporti di lavoro autonomo, o
  •  rapporti di collaborazione 

devono versare la contribuzione di finanziamento dell’indennità ALAS   nella misura del 2% del compenso lordo giornaliero. 

Inps ha fornito  le prime istruzioni  sui versamenti con il messaggio n. 2260 del 30 maggio 2022.

  Il 5 luglio 2022 è stato pubblicato un nuovo messaggio  n. 2694,  in cui si precisa che è richiesta una integrazione di versamento relativa al differenziale per l'assicurazione di malattia(v. ultimo paragrafo). Vediamo  qui di seguito i vari aspetti con ordine.

Lavoratori autonomi esercenti attività musicali 

Per i  lavoratori autonomi esercenti attività musicali  in considerazione delle particolari modalità di svolgimento dell’attività contraddistinti dal codice qualifica 500, è stato effettuato l’inquadramento automatizzato con il c.s.c. 7.07.11 con Ateco 90.01.09 (Altre rappresentazioni artistiche)

Tali lavoratori per assolvere gli obblighi contributivi, muniti di SPID/CIE/CNS, utilizzano direttamente le denunce on line Uniemens (con un percorso semplificato) ed effettuano il versamento della contribuzione dovuta a mezzo F24 (cfr. il messaggio n. 727 del 17 febbraio 2016).

Categorie lavoratori spettacolo con aliquote ridotte 

Per i datori di lavoro/committenti che instaurano rapporti di lavoro autonomo con soggetti per i quali è previsto l’obbligo di assicurazione al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo, la misura del contributo di finanziamento è pari all’1,06% dell’imponibile contributivo.

Il contributo di finanziamento dell’assicurazione di malattia 2022 sarà invece calcolato in  misura piena:  2,22%

Per i lavoratori autonomi esercenti attività musicali (c.s.c. 7.07.11) e per i committenti appartenenti alle pubbliche Amministrazioni  il contributo ALAS è dovuto nella misura piena del 2%.

Compilazione Uniemens

Le procedure di calcolo  sono adeguate a partire dal mese di competenza maggio 2022. Pertanto  , per la  contribuzione minore dovuta per i mesi di competenza gennaio 2022 - aprile 2022,  gli interessati devono valorizzare nel flusso Uniemens:

  •  all’interno di <DenunciaIndividuale> <DatiRetributivi> <AltreADebito> <CausaleADebito> il codice di nuova istituzione “M219”, con il significato di “Versamento differenze contributive ALAS”;
  •  nell’elemento <AltroImponibile> l’imponibile soggetto a contribuzione e
  •  nell’elemento <ImportoADebito> l’importo della differenza di contribuzione minore dovuta in base alle indicazioni fornite in premessa.

Il versamento dovrà avvenire con le denunce di competenza dei mesi di maggio 2022, di giugno 2022 e di luglio 2022.

Integrazione per assicurazione malattia 2022

Come anticipato sopra Inps ha pubblicato ieri un messaggio in cui integra le istruzioni già fornite specificando che i datori di lavoro/committenti  di lavoratori autonomi iscritti al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo dovranno  versare  sempre  per il periodo gennaio-aprile 2022  il differenziale di contribuzione di malattia (pari allo 0,94%, ossia 2,22% - 1,28%)

A questo fine va utilizzato come causale a debito il  nuovo codice “M220”, che assume il significato di “Versamento differenziale di contribuzione di malattia”.

Si ricorda che il  limite del massimale giornaliero per l’anno 2022, è pari a 100,00 euro.

Il versamento di tale contribuzione potrà avvenire con le denunce di competenza dei mesi di luglio, agosto e settembre 2022.

Si conferma che  per i lavoratori autonomi esercenti attività musicali e per i committenti  delle pubbliche Amministrazioni , la contribuzione  deve essere calcolata applicando l’aliquota del 2%.

Ti possono interessare:

La busta paga guida operativa di MC Prudente Libro di carta Maggioli editore

La cessazione del rapporto di lavoro di C. Colosimo - Libro di carta Maggioli editore

Tag: ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO LAVORO AUTONOMO LAVORO AUTONOMO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ASSEGNI FAMILIARI E AMMORTIZZATORI SOCIALI · 09/08/2022 FIS 2022 : firmato il decreto attuativo, ecco le novità

Firmato dal ministro il Decreto attuativo del riforma del Fondo di Integrazione Salariale (FIS) prevista dalla legge di bilancio 2022. Una sintesi delle principali novità

FIS 2022 : firmato il decreto attuativo,  ecco le novità

Firmato dal ministro il Decreto attuativo del riforma del Fondo di Integrazione Salariale (FIS) prevista dalla legge di bilancio 2022. Una sintesi delle principali novità

Bonus 550 euro per part time verticale: bisogna fare domanda

Prime istruzioni INPS sulla nuova indennità una tantum per i lavoratori con contratti di part time ciclico verticale. Attesa la piattaforma telematica per fare richiesta

Fondo trasporto aereo: proroga per gli Uniemens

Le istruzioni sui pagamenti delle prestazioni integrative della CIGS del Fondo trasporto aereo. Per l'adeguamento degli Uniemens c'è tempo fino a ottobre 2022.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.