HOME

/

CONTABILITÀ

/

FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022

/

IMPOSTA DI BOLLO FORFETTARIA: SI APPLICA SULLE COPIE TELEMATICHE

Imposta di bollo forfettaria: si applica sulle copie telematiche

Copie rilasciate per via telematica e documenti in pdf: come si applica l'imposta di bollo. I chiarimenti delle Entrate

Ascolta la versione audio dell'articolo

Con Risposta a interpello n 170 del 6 aprile 2022 le Entrate chiariscono dettagli sull'applicazione dell'imposta di bollo su copie rilasciate per via telematica e documenti in pdf.

L'Agenzia, alla luce del quadro normativo di riferimento riepilogato nella risposta, in generale, ritiene che l'imposta di bollo:

  • sia "dovuta nella misura forfettaria di euro 16,00 a prescindere dalla dimensione del documento", ai sensi del citato articolo 4, comma 1-quater della Tariffa, Parte I, allegata al d.P.R. n. 642 del 1972, per i documenti rilasciati "per via telematica anche in estratto o in copia dichiarata conforme all'originale a coloro che ne abbiano fatto richiesta" e, dunque, "se prodotti in conformità alle linee guida" come disposto dal sopra citato articolo 23- bis del CAD e dalle regole tecniche dettate dal d.P.C.M. 13 novembre 2014, sopra menzionate.

Se i documenti non posseggano tali caratteristiche, gli stessi scontano l'imposta ai sensi dell'articolo 4, comma 1, della Tariffa allegata al d.P.R. n. 642 del 1972 che prevede il pagamento nella misura di euro 16,00 per ogni foglio

Pertanto, chiarisce l'Agenzia delle Entrate, al fine di stabilire in quale misura detta imposta vada determinata e, in particolare, se possa applicarsi secondo un importo forfetario, è necessario che le copie si qualifichino come documenti informatici rilasciati "per via telematica" secondo le disposizioni del CAD e delle relative regole tecniche dettate nel d.P.C.M. del 13 novembre 2014, il semplice invio di un documento in formato "pdf" a mezzo di posta elettronica non può ritenersi tale.

Allegato

Risposta a interpello n 170 del 6 marzo 2022

Tag: BOLLO E CONCESSIONI GOVERNATIVE BOLLO E CONCESSIONI GOVERNATIVE FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022 FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

FATTURAZIONE ELETTRONICA 2022 · 28/06/2022 Esterometro: novità dal 1° luglio nel decreto semplificazioni

Esterometro: escluse dalla comunicazione le operazioni inferiori ai 5.000 euro. Ecco cosa cambia

Esterometro: novità dal 1° luglio nel decreto semplificazioni

Esterometro: escluse dalla comunicazione le operazioni inferiori ai 5.000 euro. Ecco cosa cambia

Imposta di bollo su fatture elettroniche: versamento cumulativo sotto i 5.000 euro

A partire dal 2023, sale da 250 a 5.000 euro il limite per il rinvio del versamento dell'imposta di bollo sulle e-fatture del primo e secondo trimestre

Fatture elettroniche con San Marino: obbligatorie dal 1 luglio

E-fatture verso San Marino: un riepilogo delle novità per gli scambi Italia-San Marino

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.